Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
21 giorni fa
By motogp.com

Luthi detta il passo nella FP1 a Sepang

Nelle prime libere della classe intermedia il più veloce è il pilota Garage Plus prima che la pioggia si abbatta sulla sessione.

Support for this video player will be discontinued soon.

#MalaysianGP: FP1 Moto2™

Le libere della Moto2™ sono le terze che prendono il via nel venerdì mattina del GP di Malesia e il migliore è Tom Luthi (Garage Plus). Protagonista è il meteo avverso dopo il sole di metà mattina, con un violento acquazzone che inciderà sulla FP1.

Le condizioni meteo sembrano peggiorare per le ultime libere della mattinata il sole adesso è nascosto dalle nuvole, la pioggia non tarderà ad arrivare. Tutti piloti della Moto2™ entrano subito in pista e il migliore è subito Tom Luthi. L’elvetico, recente vincitore in Australia e ora avversario più pericoloso per Johann Zarco (Ajo Motorsport) nella sfida iridata, comanda la sessione per molti passaggi e il suo tempo, anche a causa del cambio di condizioni della pista, resterà il migliore. 2:10.121s il miglior crono della mattina. Dietro a Luthi si posizioneranno Marcel Schrotten del team AGR e Marc Marquez (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS).

Da segnalare la defezione di Dominique Aegerter. Al posto del pilota Carxpert correrà Iker Lacuona, giovanissimo esordiente in 600cc di soli diciassette anni. Al suo secondo GP anche Alessandro Nocco, l’italiano continua così la sua esperienza nel box Leopard.

Zarco, campione del mondo in carica e leader della classifica generale, finirà la sua prima sessione arretrato al 23esimo posto, da subito troverà qualche difficoltà e proprio nei primi giri sarà protagonista di un incidente con Sam Lowes. Il britannico cade alla curva 14, torna in pista e si scontra con il pilota Ajo scivolato nello stesso punto ma qualche metro prima. La FP1 è sospesa da bandiera rossa per alcuni minuti e i commissari dovranno pulire la pista. Poi, dopo lo stop un violento nubifragio si abbatterà sul circuito e le prove si areneranno a meno 25 minuti dalla fine nonostante i team provino il cambio di assetto. I tempi sul bagnato saranno più alti e resteranno come migliori quelli delle fasi iniziali.

Per Lowes la FP 1 sarà da bassa classifica e anche e anche Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40), terzo in classifica iridata, non farà bene segnando il tredicesimo tempo.

Il migliore degli italiani sarà Mattia Pasini (Italtrans GP), autore del sesto crono seguito da Lorenzo Baldassarri (Forward Team) il compagno di box Luca Marini sarà quattordicesimo davanti a Simone Corsi (Speed Up Tacing). Franco Morbidelli (Estrella Galicia) concluderà la sua FP1 oltre la ventesima posizione.

I tempi della prima sessione di libere della classe intermedia sono consultabili qui.

La FP2 scatterà alle 15:05, le 9:05 italiane.

Consigliati