Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By Gresini Racing Moto3

Diggia, operazione riuscita

Il pilota del team Gresini sottoposto ad un intervento chirurgico dopo la caduta a Valencia. Sarà in pista per i test ufficiali.

Martedì 14 febbraio Fabio Di Giannantonio è stato sottoposto ad un intervento chirurgico all’ospedale di Cattolica. L’operazione si è resa necessaria dopo l’infortunio accorso al pilota del team Gresini nei test Moto3™ di Valencia, la settimana precedente. Il dottor Giuseppe Porcellini, specialista che ha eseguito l’intervento, ha inserito una placca per ricomporre la frattura alla clavicola destra del giovane romano; intervento perfetto e adesso Di Giannantonio potrà iniziare un intenso programma di riabilitazione. Sarà comunque costretto a saltare i prossimi test in programma a Jerez de la Frontera il 22 e 23 febbraio ma se tutto procederà regolarmente, tornerà in pista per le prove ufficiali previste dall’8 al 10 marzo, sempre sul circuito andaluso.

Fabio Di Giannantonio: “L’operazione è andata bene e il morale è come sempre molto alto! Dovrò rimanere in ospedale fino a giovedì, dopodiché inizierò la riabilitazione e lunedì tornerò in palestra per riprendere a fare un po’ di attività. Ovviamente ci vorrà un po’ di tempo prima di poter tornare in sella, ma sono convinto che potrò essere in ottima forma in tempo per i test IRTA in programma a Jerez all’inizio di marzo”.

Consigliati