Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
22 giorni fa
By motogp.com

Test Moto2™ a Valencia, bene Nakagami

Secondi test stagionali per la categoria mediana, il pilota Honda il migliore. Gli italiani vanno già forte.

Tags Moto2, 2017

Si sono chiusi i secondi test stagionali della Moto2™ e al Ricardo Tormo di Valencia alcuni protagonisti della cilindrata sono stati impegnati in una due giorni di prove da sabato 18 a domenica 19 febbraio. Il più veloce è stato Takaaki Nakagami (Idemitsu Honda Team Asia) seguito da Franco Morbidelli (Estrella Galicia 0,0).

Questi giorni di test sono stati molto buoni. È stata la nostra prima esperienza con la nuova Kalex e abbiamo provato molte cose paragonando anche alcuni aspetti con la moto del 2016. Tutto quello provato è stato positivo. Franco Morbidelli

Molti nomi importanti della classe in pista come quelli di Lorenzo Baldassarri e Luca Marini (Forward Team). Un tracciato parzialmente bagnato nella mattinata di domenica ha leggermente ostacolato l’andamento delle prove dei due italiani, ma verso l’ora di pranzo entrambi i piloti hanno potuto nuovamente tornare in pista al fine di lavorare sui rispettivi programmi. Nonostante Marini non fosse al 100% della forma fisica a causa di un’influenza ha completato 104 giri e segnato il terzo miglior tempo complessivo: 1:35.584s. Dopo aver effettuato alcune comparazioni tra la moto della stagione passata e la versione 2017 della sua Kalex, Baldassarri ha compltetato ben 135 giri e conquistando il suo miglior tempo, 1:35.769s, che lo vede finire il test in sesta posizione.

Anche se non mi sentivo troppo bene, sabato è stata una giornata positiva perché siamo riusciti a provare numerosi elementi nuovi. Anche oggi abbiamo avuto una fantastica giornata, in cui ho ottenuto sensazioni complessive ancora migliori. Luca Marini

Anche un altro pilota tricolore è stato protagonista delle prove valenzane, Morbidelli ha segnato il secondo miglior tempo alle spalle di Nakagami. Per giapponese il miglior passaggio delle prove (1:35.239s) mentre per il pilota Estrella Galicia 0,0 un ritardo di 0,08s, pochissimo, e tanto lavoro sulla sua Kalex 2017 insieme al compagno di box Alex Marquez tornato in sella dopo un'operazione al braccio nella pausa invernale.

Mi sono divertito molto e sono stato in grado di verificare in maniera positiva la mia condizione fisica, cosa che è sempre difficile fare a casa durante l'inverno; anche se la formazione in palestra serve, non è proprio la stessa cosa. Abbiamo subito iniziato a lavorare su un nuovo pacchetto, e mi sono sentito meglio e più confortevole con esso. Lorenzo Baldassarri

In pista anche Dominique Aegerter e Danny Kent (Kiefer Racing Team) oltre a Xavi Vierge (Tech 3 Racing), Marcel Schrötter e Sandro Cortese del team Intact Dynavolt.

Il test di Valencia è servito anche ai nuovi arrivati per prendere confidenza con la classe, tra questi Yonny Hernandez (AGR Team), Remy Gardner (Tech 3 Racing) e Khairul Idham Pawi (Idemitsu Honda Team Asia).

Avvicinamento positivo anche per Jorge Navarro (Federal Oil Gresini) che ha messo a referto 173 giri con un costante miglioramento in termini di crono e un grande impegno sulla nuova Kalex. Ottimi test di crescita anche per i due Sky Team VR46, Francesco Bagnaia e Stefano Manzi hanno lavorato duramente nelle giornate a Cheste per preparare il miglior esordi stagionale.

Prossimo appuntamento per la Moto2™ saranno le prove ufficiali di Jerez de la Frontera in programma dall’8 marzo.