Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By Estrella Galicia 0,0 Marc VDS

Estrella Galicia presenta il suo 2017 in MotoGP™

Le conferme Miller e Rabat per la nuova stagione.

Il Campionato del Mondo MotoGP™ inizierà a breve e il team Estrella Galicia MRC VDS è pronto. Durante la presentazione a Madrid di giovedì 2 marzo Jack Miller e Tito Rabat hanno commentato questo inizio. Nella memoria di tutti la grande vittorie dell’australiano nel 2016 che ha messo la sua Honda satellite davanti a tutti sul bagnato di Assen. Stagione scorsa volta all’apprendimento per Rabat, campione del mondo in Moto2™ nel 2014, ma frenato da qualche infortunio nella sua annata da rookie.

Support for this video player will be discontinued soon.

Il team EG 0,0 Marc VDS si presenta

Jack Miller ricorda la vittoria della scorsa stagione: “Un grade risultato in un giorno da ricordare, sono state sensazioni incredibili che hanno dimostrato che nella classe regina tutto può accadere”. Prosegue, “In questo precampionato mi sono concentrato di più sulla preparazione fisica per iniziare al 100%. In generale i primi test sono andati bene e adesso spero di migliorare ancora, sono molto felice di far parte di questa scuderia e l’obiettivo per il 2017 è migliorare ancora”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Miller: "Realisticamente sono da top 10"

Tito Rabat parla del suo inizio, segnato anche dal cambio di capomeccanico, ora Julito Simon: “Quest’anno lo affronterò in modo diverso, con più esperienza. Sono molto soddisfatto del nuovo telaio che mi da più possibilità di guidare meglio rispetto alla vecchia versione. Sono molto soddisfatto anche di cambi nel box e di questi quattro anni con la scuderia”.

Le livree delle Honda RC213V 2017 svelate e, eccetto qualche novità di linea sulla carenatura anteriore, la colorazione resta la stessa della passata stagione con più presenza di particolari argentei.  

A fine presentazione Marc Van de Straten, presidente Marc VDS, afferma: “Questa è la mia passione e adesso mi dedico solo alle moto, mi sento molto orgoglioso. Credo che è sempre bello vedere tanti appassionati che seguono le corse. Per questa stagione spero il meglio, noto con piacere che tutti i nostri piloti stanno bene nel team, e mi piacerebbe che il 2017 ci dia altre grandi soddisfazioni”.

Il prossimo appuntamento per il team satellite Honda saranno i test in Qatar che inizieranno venerdì 10 marzo, dopo pochi giorni, il 26 il primo GP della stagione.

Consigliati