Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By Team Suzuki Ecstar

Iannone: “Fatti dei passi in avanti, è quello che conta”

Dopo due giorni difficili, il pilota di Vasto trova la chiave di svolta e migliora i suoi tempi.

Gli ultimi test del precampionato 2017 sulla pista di Losail sono serviti ad Andrea Iannone (Team SUZUKI ECSTAR) per capire che strada seguire nel miglioramento della GSX-RR. Al termine dell’ultima sessione di prove, The Maniac è riuscito ad abbassare il suo miglior crono a 1’55”284, portandosi a meno di un secondo di distacco dal leader della giornata. Da soluzionare però alcuni problemi che incidono sulle prestazioni generali della azzurra nipponica e che hanno fatto pagare al numero 29 un ritardo di circa 0,9s dal miglior giro della tre giorni.

Andrea Iannone: “Questo è stato il migliore dei tre giorni di test in Qatar perché finalmente abbiamo capito come fare per girare sul 1’55”; questa è la cosa più importante. Abbiamo ancora un po' di chattering, soprattutto in curva 6, dove non riesco ad entrare e rallentare come mi vorrei. Nel complesso ho più confidenza e riesco a frenare meglio. Siamo riusciti a fare dei passi in Avanti, è quello che conta.”.

 

Consigliati