Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By Octo Pramac Racing

Petrucci: “Abbiamo azzeccato tutte le mosse”

Bella gara del ternano che lascia gli Stati Uniti con l’ottavo posto e la seconda top ten consecuttiva.

Nel terzo GP della stagione Danilo Petrucci centra ancora l’ingresso nelle prime dieci posizioni dopo una prova costantemente vicino ai migliori. Sul Circuit of the Americas il portacolori Octo Pramac Racing è stato tra i grandi protagonisti grazie ad un passo gara estremamente convincente. Partito in 13° posizione, dopo aver duellato con Andrea Iannone (Suzuki Ecstar), tra il 14° e il 18° giro Petrucci è riuscito a colmare un gap di 2 secondi sui piloti davanti a lui per poi concludere l’attacco a tre giri dalla fine. Nel giro seguente la caccia a Jorge Lorenzo (Ducati Team) e il sorpasso vincente gli fruttano l’ottava posizione sotto la bandiera a scacchi. Una prestazione celebrata nel post gara dal CEO di Octo Fabio Sbianchi che ha voluto brindare con il pilota e il suo team.

Danilo Petrucci: “Sono molto contento per la gara di oggi. Ieri eravamo molto in difficoltà, non riuscivo ad avere un buon feeling con l’anteriore. Abbiamo studiamo molto i dati e questo lavoro ha pagato così come la scelta della gomma dura sul posteriore. Abbiamo azzeccato tutte le mosse. Per questo voglio ringraziare tutta la squadra, soprattutto il mio capo meccanico Daniele Romagnoli ed il mio ingegnere elettronico Christian Battaglia perché hanno fatto un grande lavoro. È un grande risultato”.