Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Mir davanti nel venerdì a Jerez

Il portacolori Leopard Racing è il migliore del primo giorno in Andalusia, Fenati secondo. Ottimo Arbolino, sesto

Le prime libere del GP di Spagna si chiudono nel segno di Joan Mir. Il pilota Leopard Racing mette a referto il tempo di 1:49.564s e si candida per il primato delle qualifiche. A dare filo da torcere al leader della classifica iridata, Romano Fenati (Marinelli Rivacold Snipers) che si ferma a 0,221s dall’iberico.

Moto3™, la sintesi: Mir primo del venerdì, segue Fenati

Le condizioni meteo del pomeriggio sono nettamente migliori della mattina e, ad una FP1 bagnata, segue una FP2 sull’asciutto. Dopo il primato nella sessione iniziale di Jakub Kornfeil (Peugeot Saxoprint), la posizioni della classifica combinata cambiano velocemente. Le Mahindra iniziano bene, Lorenzo Dalla Porta e Albert Arenas dominano la tabella tempi nei primi passaggi ma alla fine il migliore del team Northgate Aspar sarà l’italiano, autore del decimo tempo.

Fenati, che non ha girato nel corso della prima sessione, attende fino a meno dieci minuti dalla fine delle prove. Comanda la tabella crono per alcuni passaggi prima di essere battuto dal numero 36. “Oggi a causa delle condizioni meteo non siamo riusciti a girare molto”. Le parole dell'ascolano. “Domani cercheremo di settare la moto in funzione della gara e a portarci più avanti possibile nelle qualifiche”.

Terzo tempo, a 0,8 secondi da Mir, quello di John McPhee (British Talent Team). Nonostante la caduta alla curva 13 le libere dello scozzese saranno molto buone.

Seguono in classifica combinata Darryn Binder (Platinum Bay Real Estate) e Livio Loi (Leopard Racing). 

Tony Arbolino, veloce anche sul bagnato della FP1, è autore di un’ottima seconda sessione. Il pilota del team Sic58 Squadra Corse si ferma a circa 1,1s dal primo tempo dimostrando un gran passo sulla pista andalusa. Nonostante una scivolata nelle battute finali è sesto davanti a Niccolò Antonelli (Red Bull KTM Ajo).

Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini) segna il tredicesimo crono della combinata mentre i piloti dello Sky Team VR46 sono più attardati: Nicolò Bulega è diciannovesimo e Andrea Migno nella bassa classifica. Tutti e due sono caduti alla curva 13.

#SpanishGP: Moto3™ Free Practice 2

Qui i tempi della giornata.

Sabato le qualifiche ma, prima, la terza sessione di libere che inizierà alle 9:00

Resta su motogp.com per seguire il GP di Spagna. Vivi tutto quello che accade in pista con il TimingPass e scarica la App Ufficiale del MotoGP™.