Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By motogp.com

Marquez primo anche in qualifica

Il pilota Estrella domina il sabato a Montmeló, dietro di lui gli italiani: Pasini conferma la buona condizione, bene ‘il Balda’, terzo

Alex Marquez detta il passo nelle qualifiche al GP di Catalogna e conquista la pole position con il tempo di 1:49.408s. Bene gli italiani, Mattia Pasini (Italtrans Racing) e Lorenzo Baldassarri (Forward Racing) partiranno dalla prima fila. Per quel di Cervera la seconda della stagione dopo il primato nel sabato di Jerez.

Il clima caldo e l’asfalto rovente fanno da cornice all’ultima sessione della giornata. Marquez è veloce ma Pasini lo bracca chiudendo a 0,107s di ritardo. Una bella prova per il vincitore al Mugello alla sua terza fila del 2017.

“Sono molto contento delle qualifiche”. Commenta Pasini. “Dopo la vittoria al Mugello era importante rimanere sulla strada vincente e concludere ancora nel parco chiuso. Il risultato di oggi conferma l’ottimo lavoro svolto negli ultimi mesi. Domani la gara sarà molto difficile perché fa molto caldo e le gomme sono al limite ma sono abbastanza fiducioso. Il nostro obiettivo è la top five e spero di lottare per il podio”.

Ottime qualifiche anche per Baldassarri che chiude a 0,644s da Marquez per la prima volta in questa stagione con solo l’asfalto davanti allo spegnersi del semaforo forte di alcune nuovità tecniche già però provate al Mugello da Luca Marini, collega di box.

“Sono sinceramente contento del risultato di oggi, tornare in prima fila è un’emozione grandissima. Ringrazio la squadra per il lavoro di oggi, mi stanno aiutando tanto”. Ha detto Baldassarri, “Questa mattina abbiamo lavorato con la gomma da gara e le modifiche che abbiamo applicato oggi pomeriggio sono state veramente produttive. Essere competitivo su questo tracciato è fondamentale, soprattutto perché la pista non è semplice, e, anche a causa delle temperature parecchio elevate è realmente impegnativa, ci sono molte buche e si scivola molto. Non vedo l’ora di domani, sarà fondamentale fare una buona partenza, trovare velocemente il mio ritmo e cercare di risparmiare le gomme il più possibile. Darò il massimo!”

Quarto tempo per Takaaki Nakagami (Idemitsu Honda) e quinto per Tom Luthi (CarXpert Interwetten). Per Franco Morbidelli, leader della categoria e compagno di box dell’uomo pole, il quinto tempo e la seconda fila.

Support for this video player will be discontinued soon.

#CatalanGP, le qualifiche della Moto2™

Simone Corsi (Speed Up Racing) autore di ottime libere chiude più arretrato oltre la top dieci, così come gli altri piloti tricolore.

Qui trovi i tempi della sessione e la griglia di partenza.

Domenica 11 giugno, alle 12:20, la gara che sarà anticipata dalle prove mattutine alle 9:10.

Resta su motogp.com per seguire il GP d’Italia. Vivi le emozioni della pista con il TimingPass e scarica la App Ufficiale del MotoGP™.

Consigliati