Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By Movistar Yamaha MotoGP

Rossi: “Giornata difficile con qualche buona sensazione”

Il Dottore chiude il primo giorno in Moravia fuori dalle prime dieci posizioni ma senza girare con le soft

Valentino Rossi torna in pista e, termina il primo giorno a Brno non vicino ai primi della classifica combinata. Il Dottore paga un ritardo di circa un secondo dalla vetta, occupata dal connazionale di Ducati Andrea Dovizioso e tutte le difficoltà incontrate dal nove volte iridato del team Movistar Yamaha sono nel pomeriggio quando la pista da bagnata inizia ad asciugarsi. Nella mattina, caratterizzata dalla pioggia, Valentino segna un ritmo da prime cinque posizioni ma è nella FP2 che, anche a causa di un non perfetto bilanciamento della sua M1 e di qualche problema sul primo prototipo, perde il passo dei migliori. Rossi, inoltre, ha lavorato sulla comparazione dei due tipi di telaio e nella FP2 ha continuato a girare con le medie, fattore che da solo non gli ha permesso di abbassare i crono.

Valentino Rossi: “È stata una giornata difficile, ma ho avuto qualche buona sensazione. Sono soddisfatto della mia FP1 sul bagnato perché quest’anno abbiamo sempre sofferto, invece oggi sono stato competitivo e ho tenuto un buon passo. Sono stato in grado di guidare bene, ho chiuso la sessione come quinto, con buone sensazioni e nelle prime cinque posizioni. Nel pomeriggio in condizioni miste è stato leggermente più difficoltoso. Credo che non sia andata così male; è vero, sono arretrato ma non ho montato le gomme soft. Ho avuto un problema con la prima moto e, quando sono ripartito in sella alla seconda, ho preferito continuare con le mescole medie. La mia posizione finale non è il massimo ma se avessi messo le morbide avrei sicuramente fatto meglio. È solo il primo giorno ma dobbiamo lavorare, specialmente sul bilanciamento della moto che non è ancora OK, il feeling però non è così male”.

Consigliati