Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
28 giorni fa
By Monster Yamaha Tech 3

Folger: “Ora dobbiamo recuperare”

Un GP all’antitesi di quello spettacolare in Germania: in Austria il rookie tedesco è costretto al ritiro

Un compleanno amaro il ventiquattresimo per Jonas Folger che, nella domenica del GP d’Austria, avrebbe certamente celebrato in altro modo la ricorrenza. Il tedesco del team Monster Yamaha Tech 3 non ha concluso l’undicesima prova stagionale a causa di un ritiro, dovuto ad un problema tecnico. Una gara che anche non era iniziata nel migliore dei modi e un fine settimana che, dopo le belle prove come ad esempio quella davanti al pubblico di casa, non è stato caratterizzato da ottime prestazioni. Folger ha messo a referto il tredicesimo tempo nelle qualifiche del sabato e, dopo la partenza dalla quinta fila, ha percorso solo poche tornate prima di essere costretto al ritorno ai box. Il numero 94 resta ottavo in campionato a 77 punti e in lotta con il compagno di box Johann Zarco per il primato tra i rookie.

Jonas Folger: “Devo ammettere che è stato un fine settimana veramente complicato, fatto di alti e bassi. Abbiamo provato un nuovo telaio ma non mi ha dato delle buonissime sensazioni. Mi sentivo bene per la gara ed ero pronto ad una rimonta ma è arrivato questo problema tecnico e mi sono dovuto ritirare. Un vero peccato, sono certo che avrei potuto fare una grande corsa e conquistare punti utili per il campionato. Ora dobbiamo recuperare”.

Consigliati