Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

E la competizione si sposta sull’acqua

I protagonisti del MotoGP™ si sfidano nel mare della Riviera di Rimini

Mancano poche ore all’atteso appuntamento del GP di San Marino, emozionate tredicesima tappa del campionato del mondo che arriva in Romagna. Nel giovedì caratterizzato dal consueto pre-evento alcuni piloti delle tre classi hanno preso parte ad una avvincente gara con le moto d’acqua nell’Adriatico davanti ai lidi di Marina di Cattolica.

La sfida si sposta sull'acqua

Venerdì 8 settembre inizieranno i duelli al World Circuit Marco Simoncelli ma prima, è andato in scena lo spettacolo acquatico al quale hanno preso parte Andrea Dovizioso e Michele Pirro (Ducati Team), Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini), Danilo Petrucci (Octo Pramac Racing) e Johann Zarco (Monster Yamaha Tech 3) per la classe regina. La Moto2™ è stata rappresentata da Mattia Pasini (Italtrans Racing), Francesco Bagnaia e Stefano Manzi (Sky Racing Team VR46) mentre la categoria cadetta ha visto sfrecciare tra le onde Romano Fenati (Marinelli Rivacold Snipers Team), Nicolò Bulega e Andrea Migno (Sky Racing Team VR46) e Niccolò Antonelli (Red Bull KTM Ajo).

La spiaggia adriatica e il mare hanno fatto da cornice ad una bagarre emozionate alla quale hanno assistito i molti bagnanti che in questa stagione affollano una delle zone marittime più importanti della Penisola. Dopo tanta lotta, solo uno dei corridori è stato incoronato re dell’acqua in attesa di vedere chi, nelle rispettive gare, sarà padrone dell’asfalto.

Dovizioso, che in classifica iridata occupa la prima posizione e ha vinto la gara sul mare, commenta la giornata: "È stato così bello vedere tante persone in spiaggia ad assistere a questo evento. L'atmosfera qui vicino al circuito è fantastica ed è un peccato che non ci sia Valentino (Rossi salterà il GP di casa per un infortunio, ndr). Ma questo non cambierà la mia strategia. Sono totalmente concentrato sulla gara e spero di salire sul mio primo podio a Misano". Oltre a lui e a Lorenzo sulla pista romagnola scenderà anche una terza Ducati del Team, quella di Pirro.

Alla pista si è infatti tornati a pensare appena tornati a riva. All’inizio del GP di San Marino manca davvero poco e domani, giovedì 7 settembre, l’appuntamento con la conferenza stampa (ore 17:00) sarà l’avvio ufficiale del fine settimana a Misano Adriatico.

Consigliati