Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Crutchlow VS Lorenzo, scintille nella FP1

L’incidente tra il ducatista e il britannico ha animato la mattina giapponese. Le due versioni dell’accaduto

È stato il fatto che ha caratterizzato la prima sessione di libere MotoGP™ in Giappone, l’incidente tra Cal Crutchlow (LCR Honda) e Jorge Lorenzo (Ducati Team) con l’acceso scambio di battute fuori dalla pista. A fine giornata tra il neo desmodromico e il portacolori HRC c’è stato il chiarimento ma al momento le scintille hanno scaldato la fredda mattina nipponica.

I fatti

In ingresso alla curva 9 l’incolpevole Lorenzo, impegnato nella staccata, è stato centrato dal prototipo di Crutchlow, ormai sdraiato sull’asfalto e con il britannico già disarcionato dalla sella dopo aver perso il controllo in frenata.

L’accusa di Crutchlow diretta al maiorchino, pur riconoscendo che sono cose che capitano in pista, è quella che quest’ultimo avrebbe frenato troppo per impostare la curva. Lorenzo punta invece l’accento sulla pericolosità della situazione dopo una caduta che avrebbe potuto significare un serio infortunio.

Support for this video player will be discontinued soon.

Crutchlow – Lorenzo, l’incidente in FP1

Ai due la parola

Cal Crutcholw: “Credo che non siamo d’accordo su quello che è successo. La cosa importante è che stiamo bene ma Lorenzo andava molto piano e per non andargli addosso ho dovuto frenare bruscamente, perdendo l’anteriore”.

Jorge Lorenzo: “È stata una situazione molto pericolosa. Avrei potuto infortunarmi gravemente. Mi sono spaventato e ho preso una botta alla mano sinistra. Ho deciso di abbassare il ritmo e credevo che Crutchlow mi vedesse. Mi ha sorpreso che una volta a terra non mi abbia chiesto scusa ma mi ha solo chiesto spiegazioni. Lo ha fatto comunque due ore dopo”. Commentando la giornata chiusa al quarto posto: “Oggi pioveva davvero tanto e la pista era in condizioni molto difficili, ma sono abbastanza soddisfatto perché sono davanti, insieme ai piloti più veloci, ed iniziare così il venerdì è sempre un buon segno. Nel pomeriggio abbiamo migliorato la moto e ho girato con un buon ritmo. Per quanto riguarda domani, se il meteo sarà ancora lo stesso, il mio obiettivo sarà seguire la stessa linea di oggi”.

Maggiori informazioni sul merchandising di Jorge Lorenzo e Cal Crutchlow le trovi nel MotoGP™ store.

Consigliati