Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Petrucci: “Mancano ancora tre gare, ci riprovo”

Ancora una volta, il pilota Fiamme Oro insegue la vittoria fin sul podio ma è costretto al terzo posto dal calare del gomma

Una domenica nipponica che parte bene quella di Danilo Petrucci. Il numero 9 aveva dimostrato un gran passo in qualifica a Motegi segnando il secondo tempo. Quinto nel warm up, il portacolori del team Octo Pramac Racing inizia la gara dominando per diversi passaggi. Petrucci insegue con grande speranza, e una guida impeccabile, il primo successo in MotoGP™ e, grazie alle ottime prestazione date dalla gomma extra morbida posteriore, prova a fare il vuoto. La mescola molto morbida dietro però cala e sul finale Petrucci abbassa il ritmo e scende in terza posizione. Resta lì come spettatore della lotta Marquez – Dovizioso tagliando il traguardo al terzo posto. È il quarto podio stagionale ma la voglia di vittoria resta, tanta.

Support for this video player will be discontinued soon.

Petrucci: “Alla fine non avevo più trazione”

“Sono comunque soddisfatto”, afferma il ternano. “Ho avuto solo due grandi problemi, di nome Marc Marquez e Andrea Dovizioso. Gli ultimi giri sono stati difficili. Con le extra soft la moto andava molto bene ma una volta finita sbandava anche in rettilineo”. Termina parlando del risultato tanto inseguito, ancora inseguito, che porta il numero 1. “Sono pronto per la prima vittoria, ho fatto una bella stagione. Sfortunatamente ho collezionato anche degli zeri ma mancano ancora tre gare, le piste mi piacciono e voglio provarci”.

Maggiori informazioni sul merchandising Ducati le trovi nel MotoGP™ store.

Consigliati