Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By motogp.com

Zarco: “Devo essere soddisfatto”

Altra bella corsa del rookie francese che a Valencia chiude la stagione con un secondo posto

Se non fosse stato per la voglia di vittoria di Dani Pedrosa (Repsol Honda), Johann Zarco avrebbe raccolto qel successo tanto atteso e ancora una volta sfumato. Il miglior esordiente e pilota satellite del team Monster Yamaha interpreta un’ottima gara dopo la partenza dalla seconda casella del via, resta con i migliori fino ai duelli, prima con Marc Marquez e poi, al fuori pista di questi, con il numero 26 HRC. Esce sconfitto dalla tenzone con Pedrosa me è il terzo podio di una annata straordinaria, con gare chiude spesso come miglior pilota Yamaha.

Support for this video player will be discontinued soon.

Zarco: “Dani è stato molto bravo”

“Devo essere felice”, commenta Zarco. “Dire che è mancata la vittoria sarebbe una brutta analisi. La partenza non è stata buona e ho perso abbastanza ma mi sentivo bene in sella alla mia M1, ho provato in tutte e due le occasioni ad avere la meglio sulle Honda ma Pedrosa è stato più forte”.

Support for this video player will be discontinued soon.

La partenza di Zarco OnBoard a 360

Maggiori informazioni sul merchandising di Johann Zarco le trovi nel MotoGP™ store.