Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 giorni fa
By Movistar Yamaha MotoGP

Grande successo dei piloti Yamaha a Buriram

Rossi, Viñales e Zarco stanno per scendere in pista al Chang International Circuit. È festa in Thailandia per gli idoli di Iwata

Valentino Rossi e Maverick Viñales arrivano in Thailandia per prendere parte i secondi test ufficiali del 2018. Prima della pista, una serie di eventi promozionali hanno dato modo agli appassionati del paese asiatico di avvicinare i propri idoli e, tra questi, la Yamaha Motorsport Media Conference 2018.

Dopo un breve intervento del presidente e direttore generale di Yamaha Motor Racing, Kouichi Tsuji, Rossi ha parlato dell’iniziativa che ormai da alcune stagioni si svolge al suo Ranch: il Yamaha VR46 Master Camp. Un evento di cadenza annuale che vede alcune giovani promesse del motociclismo asiatico (e non solo) allenarsi ed imparare sotto la guida dalla VR46 Academy. All’appuntamento con i media oltre a Lin Jarvis, direttore marketing della Yamaha Motor Racing, erano presenti Johann Zarco, miglior rookie del 2017 e pilota Monster Yamaha Tech3, Alex Lowes e Michael van der Mark, portacolori di Iwata nel WorldSBK, i collaudatori e i piloto Yamaha nei campionati asiatici nonché alcuni partecipanti proprio al Master Camp a Tavullia.

“La Yamaha Media Motorsports Conference è un evento speciale”, dice Kouichi Tsuji, “Qui, Yamaha ha la possibilità di mostrare tutta la sua formazione. Il mercato asiatico è molto importante per noi e volevamo essere sicuri che i fan potessero essere vicini ai loro idoli prima l'inizio della stagione. È bello vedere la famiglia Yamaha tutta insieme”.

“Prima di tutto sono lieto di comunicare che mi sono ripreso dai problemi di salute di fine gennaio”, commenta Lin Jarvis, assente alla presentazione della scuderia a Madrid. “Il team sta per iniziare la seconda parte dei test e vedere tutti questi tifosi ci ha dato una spinta in più. I prossimi giorni saranno importanti perché non abbiamo mai provato la YZR-M1 sul circuito di Buriram. Punteremo sia a migliorare la moto 2018 sia a raccogliere dati per il GP”. A margine, il manager britannico ha parlato del rinnovo di Valentino Rossi.

Rossi rinnova? La parola a Lin Jarvis

Proprio il nove volte campione afferma: “È stata un breve presentazione ma mi è piaciuta. È stato bello stare qui con gli altri piloti Yamaha e alcuni degli studenti diplomati al nostro Master Camp VR46 Yamaha. È stato un buon modo per prepararsi al test di Buriram. Questa parte di stagione è sempre importante per capire in che direzione dovremmo lavorare in vista della prima gara”. Termina Rossi: “Il feeling con la moto è stato positivo; siamo piuttosto ottimisti”.

“Un evento davvero bello”. Sono le parole di Viñales. “Questo sarà il mio secondo anno con Yamaha e ce ne saranno altri due, mi sento davvero parte della ‘famiglia’. Ora dobbiamo tornare al lavoro. Ho già dato un'occhiata al circuito di Chang e la prima impressione è stata molto positiva. Puntiamo ad essere costanti tutto l'anno, abbiamo una buona moto”.

Consigliati