Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Ballington diventa MotoGP™ Legend

Il sudafricano entra nella Hall of Fame del campionato del mondo, la cerimonia nel corso del GP d'Australia

Kork Ballington sarà incoronato MotoGP™ Legend nel corso del GP d’Australia ed entrerà a far parte della prestigiosa Hall of Fame.

Support for this video player will be discontinued soon.

Ballington, il campione con gli occhiali

Con quattro titoli in totale, due 250cc e due in 350cc nel 1978 e 1979 è uno dei padri del motociclismo sudafricano. Sul podio per la prima volta nel 1976 nella quarto di litro, vinse il primo GP nel 1977 a Silverstone.

Il binomio con Kawasaki inizia nel 1978 salendo entrando nelle posizioni che contano in 250cc, 350cc e vincendo nella restante parte di stagione fino alla conquista della prima iride. Un simile copione l'anno dopo, con sette successi in 250cc e cinque in 350cc. Oltre che nelle medie classi, Ballington corse anche in 500cc facendo sue cinque gare.

“Una notizia che mi fa tornare in mente quando ero bambino e volevo che la mia vita fosse dedicata alle moto”, dice la neo MotoGP™ Legend. “Essere con questi campioni è una grande soddisfazione e durante la mia carriera mai avrei pensato di ottenere questo importante riconoscimento. Ho sempre voluto dare il meglio e rendere onore ai valori sportivi. Ringrazio tutti per questo riconoscimento”.

Ballington si unisce ai gradi nomi che hanno fatto il MotoGP™ come: Giacomo Agostini, Mick Doohan, Geoff Duke, Wayne Gardner, Mike Hailwood, Daijiro Kato, Eddie Lawson, Anton Mang, Angel Nieto, Wayne Rainey, Phil Read, Jim Redman, Kenny Roberts, Jarno Saarinen, Kevin Schwantz, Barry Sheene, Marco Simoncelli, Freddie Spencer, Casey Stoner, John Surtees, Carlo Ubbiali, Alex Crivillé, Franco Uncini, Marco Lucchinelli, Randy Mamola e Nicky Hayden

Consigliati