Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By WorldSBK

Il WorldSBK fa ritorno a Brno

Siamo al giro di boa per le derivate di serie e si corre in Repubblica Ceca. Sei pronto a vivere un altro Round di emozioni?

Tags MotoGP, 2018

È tutto nuovo per il Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike ora che il prossimo appuntamento del calendario sarà il Round della Repubblica Ceca. Le derivate di serie non correvano sulla pista ceca dal 2012.

Siamo il settimo appuntamento della stagione, diventata avvincente ed imprevedibile con cinque vincitori diversi e sette piloti distinti a podio. Brno, poi, è il circuito preferito di molti corridori e, grazie sul suo disegno ampio e veloce, sarà teatro di azioni spettacolari per la SBK®.

Il Campione del mondo in carica Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) è uno dei due piloti ad aver vinto sul circuito ceco e, dopo un solido test, sarà uno dei favoriti questo weekend. Ma a Brno non è la vittoria il suo unico obiettivo, Rea cercherà di battere il record di 60 successi nel WorldSBK. Il britannico ha vinto a Brno nel 2010; non sorprenderebbe vederlo ancora davanti. Da qui alla vittoria però la strada è lunga.

Fresco della sua prima vittoria nel WorldSBK, diventata poi una doppietta, Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) avrà i fari puntati addosso. Balzato in terza posizione in classifica iridata, l’olandese spera di continuare a far bene sulla pista ceca. Grazie al Campionato Europeo Superstock 600 ha una certa esperienza a Brno. Se contiamo anche i grandi test di quest’anno sulla stessa pista, sarà un pilota da tenere d’occhio.

Chi è alla ricerca di un gran risultato dopo un fine settimana difficile è Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati). Il britannico di casa Ducati è alla caccia del primo podio a Brno con la Panigale R. Davies arriva su un tracciato nel quale è andato a podio nel WorldSSP e spera di recuperare terreno in classifica. Sono 64 i punti che lo separano da Rea, nulla è ancora perduto. Marco Melandri, suo compagno di squadra, è stato l’ultimo pilota del WorldSBK a vincere a Brno segnando una doppietta nel 2012 dopo un duello con Tom Sykes in entrambe le gare. Riprenderà il buon cammino per ottenere la terza vittoria della stagione?

Il poleman del 2012 a Brno è il nuovo Mister Superpole: Tom Sykes. Il portacolori del team Kawasaki Racing Team WorldSBK ha avuto delle difficoltà a Donington Park che lo hanno visto salire sul podio in una sola gara dopo una striscia di nove vittorie consecutive. Sykes, che a Brno ha corso otto volte conquistando arrivi nobili, spera di voltare pagina.

Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia) non ha mai ottenuto un risultato migliore della quinta posizione sul circuito ceco. Autore di una grande gara a Donington, sta ancora recuperando dall’infortunio in Tailandia mentre Loris Baz (GULF Althea BMW Racing)  spera di ripetere le stesse prestazioni del round britannico là dove ha ottenuto il primo podio nel WorldSBK. C’è molto ottimismo e Baz sarà un pilota da seguire.

L’esperienza fa una grande differenza in gara e per Jake Gagne (Red Bull Honda World Superbike Team) sarà importante dirigersi verso in circuito dove ha già corso. Qui ha disputato la Red Bull Rookies nel 2010 vincendo Gara 2. Nella speranza di avere questo passo anche sulla Fireblade CBR1000RR SP2, Gagne si prepara ad un fine settimana importante per la stagione.

Chi si sta preparando a debuttare sui 5.403 chilometri di circuito è Jordi Torres (MV Agusta Reparto Corse). Lo spagnolo sta costruendo la relazione con il nuovo team e spera di rientrare tra i primi dopo i due undicesimi posti dello scorso round.

Non perdere l’azione del WorldSBK in Repubblica Ceca, dall’8 al 10 di giugno! Scopri tutti gli orari sul programma del Round. Le prime libere scatteranno alle ore 9:45 ora locale (GMT +2), mentre il semaforo di Gara 1 si spegnerà sabato alle 13:00 e quello di Gara 2 domenica alla stessa ora. Segui tutta l’azione con il WorldSBK VideoPass!

Consigliati