Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 giorni fa
By motogp.com

Petrucci in Germania per tornare in alto

Sempre veloce al Sachsenring soprattutto in qualifica, il ternano è pronto per l’ultimo GP prima della pausa estiva. Poi il WDW 2018

“Il fine settimana ad Assen è stato da dimenticare”, dice Danilo Petrucci (Alma Pramac Racing) nel giovedì di apertura del GP di Germania, nona prova dell’anno che chiude la prima parte di stagione. “Qui in Germania sono stato competitivo ma dobbiamo capire come sarà il meteo. È sempre una pista particolare, il lavoro con le gomme sarà la prima cosa importante e poi, per la moto, abbiamo anche delle interessanti soluzioni. L’obiettivo è stare il più avanti possibile in classifica, essere più vicino ai migliori prima delle vacanze”.

Nei recenti GP tedeschi, Petrucci ha interpretato delle belle qualifiche ma in gara non è riuscito a raccogliere quanto di buono messo in pista il sabato. “Ci sarà molto da lavorare per come dovremo fare la corsa. Le gomme sono molte dure su una spalla più che su l’altra (a causa della conformazione sinistrorsa della pista, ndr); è molto complicato sceglierle”, termina. “Dovremo studiare bene i dati”.

Ad aspettare Petrucci come gli altri ducatisti del Team e il compagno di box Jack Miller il WDW 2018 (World Ducati Week) del prossimo fine settimana (20 – 22 luglio), la grande festa Ducati a Misano. “Andrò a fare delle prove in Ducati per l’anno prossimo e poi parteciperò a questo grande appuntamento. Sarà un fine settimana bellissimo con tanti appassionati”.

 

 

 

Consigliati