Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By motogp.com

Test produttivi anticipano la settimana di Silverstone

Prima del GP di Gran Bretagna, 11 piloti della classe regina sono stati impegnati in una domenica di prove a Misano

Tags MotoGP, 2018

La prossima prova del Campionato del Mondo MotoGP™ è vicina e venerdì 24 agosto si aprirà il GP di Gran Bretagna. Ma prima spazio ai test privati e il Misano World Circuit Marco Simoncelli ha ospitato, domenica 19, alcune scuderie della massima cilindrata. Grande impegno nei box come in pista lavorando, non solo per la preparazione della gara inglese ma anche per la restante parte di stagione.

Pezzi nuovi passati al vaglio e un intenso impegno su elettronica e set up per Aleix Espargaro e Scott Redding (Aprilia Racing Team Gresini). Il catalano ha messo a referto più di 100 passaggi, una vera domenica da stakanovista la sua.

Alle prove adriatiche hanno partecipato anche gli uomini del Ducati Team con la formazione allargata al tester Michele Pirro che parteciperà al GP sulla riviera come wild card. Non sono stati registrati tempi ufficiali ma a quanto pare il miglior giro della giornata porta la firma di Jorge Lorenzo: 1.31.900s, davanti al compagno di box Andrea Dovizioso.

M I S A N O V I B E S

Una publicación compartida de Maverick Viñales (@maverickvinales25) el

Grande lavoro anche per Valentino Rossi e Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP) che hanno messo a referto rispettivamente 86 e 95 passaggi provando a risolvere i problemi di trazione che li separano dalla vittoria da oltre una stagione.

In fine la famiglia Honda, che è stata rappresentata ai test dai suoi piloti satellite: Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol), Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu), Franco Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS) e Tom Lüthi (EG Marc VDS 0.0).

Consigliati