Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Rabat, a 24 ore dall’operazione è già in piedi

Dopo la caduta nella FP4 e il trasporto in ospedale, l’operazione alla gamba: perfettamente riuscita e prova già a camminare

Tito Rabat è stato sottoposto ad una operazione chirurgica nelle ultime ore di sabato 25 agosto. L’intervento si è reso necessario dopo la caduta in FP4 e l’infortunio alla gamba destra all’altezza della tibia, del perone e del femore.

L’operazione, svoltasi all’ospedale di Coventry è stata perfettamente riuscita.

Parlano dal box Avintia: “La scorsa notte i parenti sono venuti a trovarlo. Sta bene, il morale è alto e ha provato a muovere la gamba. Tutto va bene ma dobbiamo aspettare. Starà qui per qualche giorno e poi tornerà a Barcellona”. Sui tempi di recupero si sa ancora poco. “La frattura al femore non è una cosa che guarisce in poco tempo. Se fosse stata solo la rottura della tibia e del perone sarebbe stato più semplice”.

Ma c'è di più, a 24 ore dall'intervento il ducatista spagnolo prova già a camminare come anche pubblicato da Sky Sport MotoGP HD in social. Come detto ieri dai medici, dopo un periodo di osservazione di qualche giorno nell’ospedale inglese, Rabat potrà tornare a casa a Barcellona.

Incerti ancora i tempi del recupero.

 

 

Consigliati