Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By Red Bull MotoGP Rookies Cup

Sull’Adriatico va in scena la Red Bull Rookies

La competizione per giovani talenti su KTM pronta ad accendersi sulla pista romagnola e potrebbe esserci il campione

Dopo gli epici duelli tra le montagne austriache, i talentuosi fratelli Öncü sono al comando della Red Bull MotoGP Rookies Cup ma due nomi nuovi hanno promesso di essere protagonisti in futuro provando a raggiungere il primo successo nella competizione.

La rivelazione nipponica Ryusei Yamanaka e quella iberica Xavier Artigas hanno raccolto il successo nelle due gare al Red Bull Ring rompendo l’egemonia vincente degli Öncü che durava dall’inizio di giugno al Mugello.

Il leader del campionato, Can Öncü, ha potuto qualificarsi solo ottavo in condizioni difficili date da un mix di pioggia ed asciutto. Il fratello Deniz ha iniziato la sua gara ancora più arretrato: al quattordicesimo posto. Ne è seguito un duello di altri tempi e un arrivo di lotta con otto corridori divisi solo da 1,045s sotto la bandiera a scacchi. L'audace mossa di Yamanaka, alla curva tre nel corso dell'ultimo giro, ha escluso il rivale Artigas dalla vittoria per solo 0,129 secondi mentre Can Öncü ha recuperato brillantemente per chiudere come terzo davanti a Deniz e un risultato utile sull'Adriatico potrebbe incoronarlo campione.

Vicino alla vittoria il sabato, Artigas preparava la sua risposta. Dopo aver studiato da vicino Yamanaka, lo spagnolo ha tentato di ribattere il giorno dopo. Alla guida di un gruppo di otto piloti, Artigas ha vinto davanti a Can Öncü e il risultato lo ha lanciato al terzo posto in classifica generale.

Gli Öncü mantengono il record di podi: 100%, e Deniz detta il ritmo in classifica con 62 punti. Artigas è a sole dieci lunghezze mentre il ceco Filip Salac svetta di due punti su Salac.

Prossima tappa, Misano dove si correrà una sola gara, sabato 8 settmbre alle 16:30. Segui il Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini con il VideoPass.

Consigliati