Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Miller: “Mi sento forte”

Nelle qualifica adriatiche il ducatista satellite è in coda a Lorenzo. Potrebbe fare il colpaccio in gara

Sono passati mesi dall’ultima prima fila di Jack Miller. L’australiano del team Alma Pramac Racing chiude con il primo tempo il sabato a Termas. A Misano torna nella lotta per il primato della Q2 ma, con il tempo di 1:31.916 si ferma al secondo posto, a 0,287s da Jorge Lorenzo (Ducati Team), autore della pole.

Support for this video player will be discontinued soon.

Miller: “Un lavoro fantastico del team”

Miller fa un capolavoro nelle FP3 - con la pista ancora umida dopo la pioggia della notte – e conquista la qualificazione diretta alla Q2. Il pilota australiano spinge alla grande nelle Q2 e nel primo giro della seconda run fa registrare il super tempo di 1'31.916 che vale la seconda posizione nella griglia di partenza.

“Sono molto felice, abbiamo fatto un lavoro fantastico”. Dice Miller. “Questa è una pista che mi è sempre piaciuta ma non ero mai riuscito a mettere insieme il giro. Stavolta avevamo il pacchetto giusto e sono riuscito a fare un passaggio quasi perfetto. Nelle quarte libere sono riuscito a tenere il passo dei più veloci che avevano le gomme nuove, mi sento forte”.

Danilo Petrucci è in Q2 dopo le convincenti prove libere del venerdì. Il pilota di Terni va fortissimo nel secondo settore ma alla fine deve accontentarsi dell’ottava posizione a meno due decimi dalla prima fila commenta: “Non posso essere soddisfatto della qualifica anche se siamo tutti molto vicini. Domani sarà importante partire bene per stare con il gruppo di testa. Il mio obiettivo è quello di stare nella Top 5”.

Segui il Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini e vivi l’azione in pista, LIVE e OnDemand, con il VideoPass.

Consigliati