Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By motogp.com

Crutchlow, a Misano una bella conferma

Il britannico centra un podio insperato sulla pista adriatica e guida la corsa tre i non ufficiali

Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) chiude il GP a Misano sul gradino più basso del podio. Un terzo posto arrivato anche grazie alla caduta di Jorge Lorenzo (Ducati Team) nelle battute finali di corsa. Con la X sulla piazza d’onore del maiorchino la quarta piazza di Crutchlow, che ha il merito di non mollare e restare in scia ai piloti di testa per tutta la gara, diventa podio.

Sono 16 punti fondamentali per l’uomo Honda che adesso domina la lotta tra i corridori satellite occupando il sesto posto in classifica generale (119).

Support for this video player will be discontinued soon.

Crutchlow: “Volevo fare bene, avevo un bel passo”

“Una gara in cui mi sono divertito molto, ho provato a spingere a metà ma il distacco era troppo dai primi. Il team ha fatto un ottimo lavoro, era il GP di casa per loro e sono felice”.

Ha detto Crutchlow che prosegue: “Penso guidare bene, molto bene, da parecchio tempo e quest’anno gestisco meglio le gomme. Speriamo di essere ancora competiti nel prossimo GP”.

Il prossimo appuntamento della MotoGP™ sarà al MotorLand di Aragon dal 21 settembre. Segui il Gran Premio Movistar de Aragón, LIVE e OnDemand, con il VideoPass.

Consigliati