Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By motogp.com

Prima pole per Binder

Ad Aragon il sudafricano segna il primato in qualifica davanti a Schrotter e Navarro. Bagnaia è quarto, mentre Oliveira è solo diciottesimo

Nelle qualifiche del Gran Premio Movistar de Aragon è Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) il pilota più rapido: l’alfiere del team Red Bull KTM Ajo beffa gli avversari all’ultimo e conquista la sua prima pole position nella categoria intermedia.

In prima fila con lui troviamo Marcel Schrotter (Dynavolt Intact GP), secondo a 74 millesimi, e Jorge Navarro (Federal Oil Gresini Moto2), terzo ad un decimo.

Ancora una volta la qualifica gioca a favore di Francesco Bagnaia (SKY Racing Team VR46). Il leader della classifica riesce a conquistare la seconda fila con il quinto tempo e solo 126 millesimi lo separano dalla vetta. È molto più attardato il suo primo rivale in campionato Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo), solamente 18esimo. Il portoghese paga quasi 9 decimi dal detentore della pole e compagno di squadra.

Support for this video player will be discontinued soon.

Binder, storica pole aragonese

Accanto a Bagnaia scatterà Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS), quarto e protagonista di una caduta senza conseguenze. Chiude la seconda fila Mattia Pasini (Italtrans Racing Team). L’italiano deve guardarsi le spalle da Fabio Quartararo (MB Conveyors - Speed Up), che partirà dalla settima casella.

Ancora Italia in terza fila: Lorenzo Baldassarri (Pons HP40) e Simone Corsi (Tasca Racing Scuderia Moto2) sono ottavo e nono rispettivamente. Chiude la top 10 Luca Marini (SKY Racing Team VR46), staccato di quasi mezzo secondo da Binder.

Support for this video player will be discontinued soon.

Dal MotorLand, la QP Moto2™

Così gli altri italiani: Andrea Locatelli (Italtrans Racing Team) è 16esimo, Stefano Manzi (Forward Racing Team) è 22esimo. Quest’ultimo è finito a terra, senza riportare conseguenze. Chiude il gruppo degli italiani Federico Fuligni (Tasca Racing Scuderia Moto2), 32esimo.

Qui i tempi delle qualifiche.

La gara domenica 23 settembre alle 12:20.

Non perdere il Gran Premio Movistar de Aragón. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati