Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 giorni fa
By motogp.com

L’impresa possibile di Desmo Dovi

A Motegi, il numero 4 Ducati è pronto per stoppare Marc Marquez, lanciato verso il titolo. Si parte dalla vittoria del 2017

Nella scorsa stagione fu un fine settimana perfetto quello di Andrea Dovizioso a Motegi. Il numero 4 del Ducati Team dettò legge sotto la pioggia battendo il rivale in campionato: Marc Marquez, pilota Repsol Honda. In questo 2018 il duello potrebbe ripetersi al Twin Ring e l’appuntamento nipponico assume oggi maggior importanza alla luce della classifica iridata. Desmo Dovi, dalle prime libere è chiamato a fermare la corsa del talento di Cervera verso la conferma in campionato. Una impresa che, alla luce della distanza tra i due in termini di punti è difficile e allo stesso tempo esaltante, eroica si potrebbe dire.

Ho voglia di rivincita su Marquez Andrea Dovizioso - Ducati Team

Se Marquez dimostra tranquillità, definendo il fine settimana giapponese solo ‘un GP in più’ anche grazie alla possibilità di chiudere i conti nelle restanti quattro gare, per Dovizioso tutto assume un carattere di impresa. Obbiettivo: rovinare la festa agli uomini Honda sulla loro pista di casa.

Support for this video player will be discontinued soon.

1

Michelin presenta: Motegi 2017

Un tracciato di proprietà del costruttore alato ma che, con le forti staccate e le brusche ripartenze, potrebbe giocare a favore della DesmosediciGP come già visto nelle passate edizioni (oltre alla vittoria del 2017, Dovizioso può fregiarsi anche del secondo posto del 2016).

Support for this video player will be discontinued soon.

Marquez VS Dovi, la preparazione

“Dopo la gara a Buriram possiamo dire che la lotta per il titolo è praticamente finita”, afferma il forlivese. “Per questo, le prossime gare saranno fondamentali per continuare il nostro lavoro. Durante il fine settimana di GP siamo in grado di capire sempre più cose sulla nostra moto e nell’ultimo GP siamo stati protagonisti di una crescita dalle libere alla gara ottima. Negli ultimi appuntamenti della stagione l’obbiettivo è vincere. La pista di Motegi mi piace molto e la nostra moto va sempre molto bene qui, è ottima in frenata e in accelerazione. Ho voglia di rivincita su Marquez”.

Prosegue ricordando la distanza iridata e la possibilità, alta, che Marquez faccia suo il titolo. “Come detto, questa è un’ottima pista per noi e puntiamo a posticipare più in là possibile i festeggiamenti di Marc. Il gap in classifica è tanto, è vero, ma qui io voglio vincere”.

Support for this video player will be discontinued soon.

La conferenza stampa a Motegi

La risposta del campione lanciato verso la conferma, ancora una volta a Motegi, dopo le stagione 2014 e 2016: “Le sensazioni sono migliori delle passate edizioni di GP, quando ho vinto qui in passato. Nel 2016 infatti la lotta con le Yamaha era molto accesa. Mi voglio sicuramente ripetere ma per me questa non rappresenta l’ultima occasione, come ad esempio Valencia 2017 e abbiamo altre tre gare davanti dopo questa”.

Segui il fine settimana a Motegi e vivi il MotoGP™ LIVE e OnDemand con il VideoPass! Le libere della massima classe inizia venerdì 19 ottobre alle 2:55 italiane, la lotta Dovizioso – Marquez sarà incandescente sin dalla prima curva.
Non puoi guardare la gara? Attiva la modalità No Spoiler e segui la tua passione senza anticipazioni.
Ti senti uno specialista del campionato del mondo? Fai il tuo pronostico con la MotoGP™ League e indovina il vincitore.

Consigliati