Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By motogp.com

Phillip Island agrodolce per KTM

Smith chiude la gara in decima posizione dopo una rimonta. Più difficile il fine settimana di Espargaro

Il Michelin® Australian Motorcycle Grand Prix ha segnato il trionfo di Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP), che ha riportato la Yamaha sul gradino più alto del podio dopo 25 gare. Ma alla fine dell’appuntamento australiano ci sono altre squadre che possono sorridere, almeno in parte: il team Red Bull KTM Factory Racing si dirige verso la Malesia con un una top 10 e 6 punti guadagnati.

Un fine settimana agrodolce per la squadra austriaca, che sicuramente ha un bilancio positivo con Bradley Smith (Red Bull KTM Factory Racing), mentre dall’altra parte del box c’è un pizzico di delusione. Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) non ha portato a termine la gara a causa di un problema e lascia l’Australia con l’amaro in bocca dopo la buona qualifica del giorno precedente.

A Phillip Island, il britannico è stato autore di una gara in rimonta che gli ha permesso di tagliare il traguardo in decima posizione. Partito dalla sedicesima casella, è riuscito ad ottenere un buon risultato, sopravanzando anche il compagno di squadra.

Pol Espargaro infatti il sabato aveva superato il Q1, accedendo all’ultima fase di qualifica e piazzandosi sull’11esima casella. La gara ha però avuto un risvolto negativo: il problema accusato a cinque giri dal termine gli ha impedito di tagliare il traguardo e capitalizzare il buon risultato del sabato. Più favorito sulla carta, lo spagnolo si è dovuto arrendere in Australia, lasciando al compagno di squadra l’onore di rientrare fra i primi dieci.

KTM attualmente è quinta nel campionato costruttori con 55 punti. È molto lontana da Suzuki, quarta con 193 punti. Ma la lotta per mantenere la posizione è aperta, alle sue spalle c’è Aprilia con 49 lunghezze. La sfida si rinnova in Malesia, dove il team austriaco cercherà la conferma con Smith ed il riscatto con Espargaro.

Il prossimo GP tra pochi giorni: dal 2 di novembre si correrà a Sepang. Sarà l’ultimo appuntamento del triplete d’Asia. Segui il Shell Malaysia Motorcycle Grand Prix e vivilo con il VideoPass!

 

Consigliati