Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Bautista, bene anche da non ufficiale

Dopo il garone con il Ducati Team, lo spagnolo torna nel box di appartenenza e chiude la gara a Sepang al settimo posto

Alvaro Bautista continua a fare bene in questo finale di stagione. Il pilota dell’Angel Nieto Team è reduce da una prova da protagonista a Phillip Island come sostituto di Jorge Lorenzo con i colori del Ducati Team e anche in Malesia mette in pista un’ottima prestazione chiudendo la gara al settimo posto come miglior DesmosediciGP satellite.

Il poco grip posteriore della sua Ducati non gli ha permesso di fare meglio e centrare una top 5 che sarebbe stata alla portata e in media con il bene fatto in questo triplete, nel quale si aggiunge anche il quinto posto a Motegi. Il futuro è da stella del WorldSBK ma da chiudere. A Valencia, c’è questa bella stagione.

“Ho sofferto abbastanza”, commenta a fine gara. “All’uscita di curva mi mancava molta trazione. Ero limitato da questo e ho dato il massimo che potevo. Abbiamo concluso la gara come seconda miglior Ducati a quattro secondi da Dovizioso. Credo che è un buon risultato e nelle ultime gare abbiamo sempre chiuso nelle top10, il triplete è stato buono”.

Prossimo appuntamento in calendario il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana, al via dal 18 novembre. Non perdere il Gran Finale di stagione! Segui tutte le sessione LIVE e OnDemand con il VideoPass.
Qualche giorno dopo, sulla stessa pista, inizieranno i primi test del 2019. Resta aggiornato su tutte le novità del campionato su motogp.com.

Consigliati