Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2018-11-13
By motogp.com

Stoner – Ducati, è il capolinea

Si chiude il rapporto di collaborazione tra l’australiano e la marca di Borgo Panigale

“Casey sarà sempre nel cuore dei Ducatisti, è stata una importante collaborazione”. Con queste parole Claudio Domenicali AD Ducati Motor Holding SPA, annuncia la chiusura del rapporto con Casey Stoner, dal 2016 impiegato come tester ufficiale della Casa italiana.

Flashback: Gabarrini e Stoner nel 2007

Il pilota australiano, campione del mondo MotoGP™ proprio con la moto bolognese nel 2007, chiuderà, come da previsione contrattuale, il suo rapporto di collaborazione con la scuderia che lo ha reso vincente e iridato.

“Le sue indicazioni tecniche, unite al lavoro dei piloti ufficiali e di Michele Pirro hanno contribuito a fare della DesmosediciGP una delle moto migliori del MotoGP™”, aggiunge Domenicali. Un grazie di cuore a tutta Ducati e dei nostri tifosi a Casey e alla sua famiglia per un futuro sereno”.

Stoner sul 2018: “Abbiamo avuto solo riscontri positivi”

È lo stesso Stoner ad aggiungere: “Voglio dire grazie a Ducati per i grandi ricordi insieme e per l’appoggio. Arrivato sempre anche da tutti i tifosi Ducatisti dividendo la stessa passione per la moto e per le gare. Non lo dimenticherò mai. “Sono stato molto felice di lavorare con Ducati negli ultimi anni con l’obbiettivo comune di migliorare la DesmosediciGP”, termina. “Voglio augurare a tutta Ducati il meglio per il futuro”.

Prossimo appuntamento in calendario: il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana, al via dal 18 novembre. Non perdere il Gran Finale di stagione! Segui tutte le sessione LIVE e OnDemand con il VideoPass.

 

 

 

Consigliati