Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By Sky Racing Team VR46

Lo SKY Racing Team VR46 alla finale di X-Factor

Per l'unveil delle nuove livree per la prossima stagione

Come da tradizione, anche quest'anno l’ultima tappa prima delle vacanze natalizie per i piloti dello Sky Racing Team VR46 è stata la finale del popolare talent show musicale X Factor. Per l'occasione, Luca Marini, Nicolò Bulega, Dennis Foggia e Celestino Vietti Ramus, accompagnati dal Team Manager Pablo Nieto e dal Campione del Mondo Francesco Bagnaia, hanno svelato in diretta su SkyUno le livree di Moto2 e Moto3 per la stagione 2019.

Dopo un 2018 da record con il primo alloro iridato, 9 vittorie, 7 pole e 4 differenti piloti sul podio, il Team nato nel 2014 dal progetto condiviso tra Sky e la VR46 di Valentino Rossi per sostenere la crescita dei giovani talenti italiani del motociclismo, si proietta verso il Campionato 2019 confermando quattro moto in due categorie: in Moto2 Nicolò Bulega affiancherà Luca Marini su Kalex mentre, in Moto3, Celestino Vietti Ramus correrà con Dennis Foggia su KTM. Al loro fianco stasera sul palco anche Pecco Bagnaia che sarà il primo pilota del progetto Sky VR46 ad esordire in MotoGP nel 2019 in sella alla Ducati del Team Alma Pramac Racing.

Tante le novità tecniche per la nuova coppia del Team Moto2, con Marini, che conferma il numero 10, velocissimo fin dai primi test con il nuovo motore Triumph e Bulega al debutto nella categoria di mezzo con il suo storico 11. In Moto3, confermato il duo che ha chiuso in crescendo la scorsa stagione con Foggia e Vietti Ramus, al via rispettivamente con il 7 e il 13, e pronti ad essere protagonisti in pista .

Ad attenderli al via, anche una nuova livrea rivisitata nei colori e nelle linee: un tocco di grigio chiaro satinato dal serbatoio delle moto fino alle tute dei piloti e all’intera immagine sportiva del Team. Un gioco di contrasti e luci, grazie alla presenza dell’azzurro cromato, che dà nuova freschezza ad una veste grafica già collaudata negli anni. Innovazione e modernità anche nel bollo che contraddistingue il laterale delle carene Sky VR46: dal classico cerchio che rimanda al logo del Team, si arriva alla Q di Sky Q, la piattaforma tecnologica che ha reinventato il modo di vivere la tv.

In entrambe le categorie, lo Sky Racing Team VR46 potrà contare sull'impegno e la fiducia di partner che hanno sposato la filosofia della squadra, quella di affiancare i campioni italiani di domani. Accanto a Oakley che sarà ancora main partner del progetto nel 2019, anche DELLORTO e Eni continueranno a supportare il progetto con il brand di lubrificanti i-Ride e poi Monster Energy, oltre a Dainese e AGV, insieme al Team fin dalla sua nascita.

Consigliati