Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2019-02-23
By motogp.com

Test in Qatar, Rins in testa a metà giornata

Il pilota Suzuki fa il passo in apertura delle prove a Losail. Ducati potenti, grande convinzione da Viñales. Torna Lorenzo

È l’ultimo appello prima del grande inizio. La pista di Losail accoglie i piloti della classe regina e i test in Qatar si aprono con il primato di Alex Rins (Team Suzuki Ecstar). 1:56.148s il crono dello spagnolo che sin dalle battute iniziali è rimasto incollato alle posizioni di testa. Sulla GSX - RR tante novità anche un nuovo scarico doppio.

Nel caldo pomeriggio nel deserto i piloti lavorano da subito ai box e in pista, manca pochissimo all’inizio delle ostilità e tra i più attesi c’è Jorge Lorenzo. Il maiorchino del team Repsol Honda entra in pista dopo lo stop per infortunio e operazione. I suoi saranno passaggi solo per prendere confidenza con il mezzo.

Il ritorno di Lorenzo

Marc Marquez, suo collega di team, lavora su due moto con configurazioni diverse e provviste, ad esempio, di due scarichi differenti. Il campione del mondo è fuori dalla top 5 temporanea e vittima anche di una scivolata di lieve entità.

Fanno benissimo i piloti Ducati con Danilo Petrucci (Mission Winnow Ducati Team) autore del secondo tempo ma a dettare il ritmo per lunghi tratti e Andrea Dovizioso, quarto. Il forlivese è davanti ad un ottimo Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT).

Qui Losail, i primi giri di test

Tra i più competitivi di inizio prove Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP™), autore del terzo tempo. Sesto crono per Valentino Rossi.

I primi cinque a metà giornata:

  1. Alex Rins – Team Suzuki Ecstar – 1:56.148s
  2. Danilo Petrucci – Mission Winnow Ducati Team - +0,12s
  3. Maverick Viñales – Monster Energy Yamaha  MotoGP – +0,13s
  4. Andrea Dovizioso - Mission Winnow Ducati Team – +0,4s
  5. Franco Morbidelli – Petronas Yamaha MotoGP – +0,6s

Qui la tabella tempi generale.

La MotoGP™ è in pista per i test in Qatar: non perdere tutti i contenuti di motogp.com, potrai seguire in tempo reale le seconde prove del precampionato 2019 e conoscere tutto su quanto successo in pista con lo speciale After The Flag. Abbonati al VideoPass, resta collegato alla tua passione!

Consigliati