Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Ancora Balda, ancora a Jerez!

Il numero 7 raccoglie il terzo successo in stagione dove vinse nel 2018. È sempre più leader. Bulega al rientro è il miglior rookie

Sono tre le vittoria di Lorenzo Baldassarri in questo 2019. Al quarto GP della stagione, a Jerez, il pilota Flexbox HP 40 è sempre più in vetta al campionato e vince là dove era salito sul grandino più alto del podio anche nel 2018.

Il centesimo successo di Kalex nella categoria porta la firma del Balda che, sesto in qualifica, raddrizza un fine settimana iniziato con qualche difficoltà. Il pilota VR46 Academy ha la meglio sul collega di box Augusto Fernandez, al primo podio, ma che vede subire il ritorno di Jorge Navarro (HDR Heidrun Speed Up), è terzo.

Support for this video player will be discontinued soon.

Si spegne il semaforo, è carambola in Moto2™!

La gara si apre con una caduta multipla che impone la sospensione dell’attività in pista con bandiera rossa. Il secondo via sarà posticipato e la corsa perde un protagonista, Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS), coinvolto nell’incidente. Lo spagnolo inizia la gara dalla pit – lane con un vero miracolo del suo box, non molla e conclude in fondo al gruppo.

Dopo il secondo avvio, il veterano Tom Luthi (Dynavolt Intact GP) va alla caccia dei piloti Pons, alla fine è quarto. Navarro è stato il miglior delle qualifiche e ora è ancora in pole. Ma nelle battute iniziali perde contatto con i primi, tiene e recupera. Lotta con Fernandez e i due si giocano quello che resta del podio.

Ottimo il GP di Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46) che parte male, perde posizioni me poi è efficace, con lui prova a mettersi sotto i riflettori anche Fabio Di Giannantonio. È lotta per essere il miglior rookie e ha la meglio l’emiliano al rientro dall’operazione al braccio: sarà nono, dietro al costante Luca Marini, suo collega di scuderia. Il Diggia invece è dodicesimo davanti ad Enea Bastianini (Italtrans Racing).

Il GP perde anche Mattia Pasini, grande protagonista della classe con i colori Sama Qatar Angel Nieto Team fuori gara per una caduta.

Top 10:
1. Lorenzo Baldassarri (FlexBox HP 40)
2. Jorge Navarro (HDR Heidrun Speed Up) + 0.359
3. Augusto Fernandez (FlexBox HP 40) + 1.091
4. Tom Lüthi (Dynavolt Intact GP) + 2.428
5. Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) + 3.767
6. Xavi Vierge (EG 0,0 Marc VDS) + 4.955
7. Tetsuta Nagashima (ONEXOX TKKR SAG Team) + 7.842
8. Luca Marini (SKY Racing Team VR46) + 8.026
9. Nicolo Bulega (SKY Racing Team VR46) + 8.571
10. Iker Lecuona (American Racing KTM) + 10.235

Qui l’ordine di arrivo e la classifica iridata.

La categoria mediana sarà protagonista dei test sulla pista andalusa martedì 7 maggio. Il prossimo GP invece a Le Mans, dal 17 maggio. Resta su motogp.com e vivi la tua passione LIVE e OnDemand con il VideoPass!  

Consigliati