Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By motogp.com

Marquez contro Ducati, la sfida ora al Mugello

Sulla pista toscana, numeri in negativo per il leader. Gli sfidanti, Dovizioso, su tutti brillano per convinzione

Marc Marquez (Repsol Honda) arriva praticamente imbattuto al GP d’Italia. Solo in Qatar, l’adesso leader della classifica della classe regina ha ceduto il passo al rivale Andrea Dovizioso (Mission Winnow Ducati) e il grande duello è pronto a ripetersi sulla pista toscana. È il giovedì di GP che apre un evento sentito e che sarà sicuramente spettacolare. Non il miglior Marquez, frenato da un malanno, contro la miglior Ducati e i suoi migliori piloti.

“Sicuramente siamo migliorati dall’anno scorso e in questi mesi”. Afferma Marquez. “L’anno scorso qui sono caduto, e non ho dei grandi numeri ma ogni anno è diverso”. Marquez ha interpretato grandi battaglie sul tracciato italiano. Come quella del 2014 e del 2016. “Quest’anno le gomme non mi daranno problemi”. Continua il numero 93 pensando al GP dello scorso anno. “Honda ha fatto una moto pe vincere, quest’anno è vincere il campionato. Abbiamo potenza però controllata”.

GP di Italia, la conferenza stampa

“Questo è il nostro fine settimana”. Afferma un carico Dovizioso. “Tutte le Ducati saranno forti ma mi aspetto che tutti i rivali saranno ugualmente temibili, sono cresciuti molto”, a dare una mano al forlivese anche Danilo Petrucci, suo collega di box, e a podio nel 2017 al Mugello e nell’ultimo GP sempre nelle posizioni che contano. “Il podio mi ha aiutato per essere più rilassato. Sono emozionato ma daremo il massimo, ogni anno gli avversari sono più forti. Sul podio, nel 2017 ero commosso”.

Ad attendere un GP che lo ha visto trionfatore per stagioni, Valentino Rossi (Monster Yamaha MotoGP). “Difficile capire prima come sarà la gara prima di scendere in pista”. le parole del Dottore. “Siamo migliorati ma tutte le moto sono migliorate, anche quelle rivali. È la gara più importante della stagione per me e per noi italiani, mi farà dare più del massimo”.

Continua a seguire il Gran Premio d'Italia Oakley. Domani, venerdì 31 maggio, si scende in pista. Vivi il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!