Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By motogp.com

Quartararo ha il ritmo giusto

Il transalpino prova a segnare la pole al Mugello ma è secondo. Poco importa, il miglior ritmo è il suo

Fabio Quartararo è ancora una volta il protagonista del sabato. Non segna la pole, il primato in qualifica va Marc Marquez (Repsol Honda) ma il rookie del team Petronas Yamaha SRT è secondo e, soprattutto, è uno dei piloti con il ritmo migliore insieme al campione del mondo.

Support for this video player will be discontinued soon.

Live dal parc fermé: i commenti a caldo

La gara italiana sarà una sfida Spagna – Francia? Presto per dirlo, se prendiamo in considerazione che in chiusura della prima fila troviamo Danilo Petrucci (Mission Winnow Ducati) e in apertura della seconda un ancora ottimo Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT). Ma in FP4 a dare battaglia di passo, proprio l’esordiente migliore della categoria.

Support for this video player will be discontinued soon.

Si prova il passo gara nella FP4 MotoGP™

Una serie di passaggio sull’1:47s con una discesa sull’1:46 fanno di Quartararo il più accreditato a lottare con Marquez in gara.

“È incredibile poter essere lì con davanti, in prima linea”, dice il numero 20. “Inoltre, farlo in una pista come il Mugello è ancora più bello. Ci sono tracciati più speciali di altri e il Mugello è uno di questi. Poter iniziare la gara dalla seconda posizione, dietro a Marquez, è molto importante. Per tutte le libere e le qualifiche siamo stati nelle posizioni di testa e fare tempi molto simili, siamo stati costanti e abbiamo un buon ritmo in vista della gara. Questo rafforza le nostre convinzioni”, termina. “Non sarà facile, il Mugello è una pista molto esigente ma sono molto motivato e darò il massimo domani”.

Qui la griglia di partenza.

Domani, domenica 2 giugno, la gara alle 14:00.

Continua a seguire il Gran Premio d'Italia Oakley. Vivi il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!