Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By motogp.com

Marquez è sempre più affamato

Dopo Le Mans, il pilota EG 0,0 Marc VDS raccoglie il successo in Italia. Marini secondo, Balda resta davanti in campionato

Alex Marquez (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS) centra un importante successo al GP d’Italia. Il numero 73, già vincitore due settimane fa a Le Mans, fa progressi in campionato e adesso insidia il primato di Lorenzo Baldassarri (FLEXBOX HP 40), protagonista di una prestazione maiuscola. Così come Luca Marini (Sky Racing Team VR46) che ritorna la podio dopo la vittoria a Sepang dello scorso anno. Terzo, Tom Luthi (Dynavolt Intact GP).

Ma è il collega di box dello svizzero, Marcel Schrotter, ad iniziare la corsa dalla pole, al via è meno brillante di Luthi e il duo Dynavolt resta al comando nelle battute iniziali. Il tedesco si staccherà con il passare delle tornate e davanti a tutti troviamo Luthi che però subisce il ritorno degli inseguitori. Sarà sul gradino più basso del podio mentre Schrotter ottavo.

Marquez parte bene dalla fine della prima fila. Da subito si cala nella lotta per la vittoria e una volta in testa prova ad allungare. Il suo merito è non commettere errori e andare via in progressione. Sul traguardo la distanza da Marini sarà di circa due secondi. 

Attesissimo proprio il numero 10. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 parte dalla sesta casella e lotta fino a raggiungere i fuggitivi. Con costanza rimane nella scia di Luthi e ha la meglio sullo svizzero quando alla fine mancano poco meno di dieci giri. Marquez gli è davanti, prova a raggiungerlo ma il secondo posto è comunque una soddisfazione.

La gara di Baldassarri non è facile ma grandiosa: partito dalla quindicesima casella il leader della categoria rimonta fino alle soglie del podio. Reduce dall’infortunio a Le Mans e non con le più belle sensazioni in sella alla sua Kalex è quarto con tredici punti fondamentali per continuare a fare il passo nella categoria

Altra bella prova di Enea Bastianini. Il rookie del team Italtrans Racing è sesto e ora l’ottava forza del campionato.

Esce di scena dopo un giro Nicolò Bulega. Il rookie dello Sky Racing Team VR46 partiva dalla quarta casella, cade e si ritira.

Top10.
1. Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS)
2. Luca Marini (SKY Racing Team VR46) +1.928
3. Thomas Lüthi (Dynavolt Intact GP) +2.252
4. Lorenzo Baldassarri (FLEXBOX HP 40) +3.653
5. Augusto Fernandez (FLEXBOX HP 40) +3.973
6. Enea Bastianini (Italtrans Racing Team) +3.985
7. Jorge Navarro (MB Conveyors Speed Up) +4.986
8. Marcel Schrötter (Dynavolt Intact GP) +6.215
9. Sam Lowes (Federal Oils Gresini Moto2) +11.466
10. Fabio Di Giannantonio (MB Conveyors Speed Up) +13.050

Prossimo appuntamento in calendario, il Gran Premi Monster Energy de Catalunya, al via dal 16 di giugno. Vivi il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati