Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
10 giorni fa
By motogp.com

Petrucci: “Marquez rivale duro da battere”

E Dovizioso è pronto a tornare al successo per attaccare la vetta iridata

“Ho molta voglia di tornare in sella”. Tutta l’impazienza di Danilo Petrucci che, reduce dal successo al Mugello punto dritto al GP di Catalogna in programma tra poche ore. Il pilota del team Mission Winnow Ducati occupa ora il quarto posto in campionato, è la bella novità di questi mesi e vuole ritagliarsi un ruolo da protagonista anche sulla pista di Montmeló

Support for this video player will be discontinued soon.

Dagli esordi con le gomme di Doohan e poi oltre…

Così come fece Jorge Lorenzo nel 2018. L’ex Ducati vinse al Mugello e poi bissò il successo sulla pista barcellonese, in questa stagione il Petrux, che occupa il posto del numero 99 potrebbe raccogliere una doppietta che lo rilancerebbe sul podio della classifica generale.

Support for this video player will be discontinued soon.

Il meglio del GP di Catalogna 2018

“La vittoria al Mugello è stata molto importante, ora mi sento più leggero. In qualunque caso il nostro obiettivo è seguire la stessa strada sapendo che Marquez sarà un rivale molto duro da battere”, prosegue Petrucci. Dobbiamo iniziare con la stessa velocità dimostrata in Itala anche se è una pista complicata da interpretare, specialmente quando le temperature sono molto alte. Puntiamo al podio”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Tutti in piedi per la stella del Mugello

Continua Andrea Dovizioso, protagonista recente di un allenamento di cross con Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) e i piloti dell’Academy ma anche di una prova a quattro ruote nell’appuntamento italiano del DTM.

“Ducati ha vinto nelle ultime due stagioni a Montmeló”, afferma il numero 4, ora secondo in campionato a meno 12 lunghezze dal primo posto. “E sono convinto che anche in questa stagione possiamo essere competitivi in gara. Ma la temperatura dell’asfalto sarà un fattore chiave. Le previsioni dicono che queste saranno alte e la gestione delle gomme farà la differenza. Siamo in un momento chiave della stagione e dobbiamo fare più punti possibili”. Termina Dovizioso.

Prossimo appuntamento in calendario, quindi il Gran Premi Monster Energy de Catalunya, al via dal 16 di giugno. Vivi il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!