Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 ore fa
By motogp.com

Numeri e nomi sotto il semaforo di Montmeló

10 punti chiave della settima gara stagionale. Marquez contro le Yamaha e oltre…

Fabio Quartararo ha segnato la sua seconda pole stagionale. Se il rookie francese dovesse vincere la gara, sarebbe il più giovane pilota a raccogliere il successo in un GP (20 anni e 57 giorni). Batterebbe il record di Marquez, 20 anni e 63 giorni, segnato con la vittoria al GP delle Americhe nel 2013.

Support for this video player will be discontinued soon.

1

Qualifiche OnBoard con Quartararo

Casella d’onore per Marc Marquez, la settima prima fila successiva per lui che innalza la sua media al 91,5% delle partenze. Il pilota Honda ha vinto solo una volta sulla sua pista di casa, nel 2014.

Viñales segna il terzo tempo in Q2, è la sua terza prima fila stagionale dopo Qatar e Argentina. Teorica, perchè sarà penalizzato.

Support for this video player will be discontinued soon.

Quartararo: “Anche il passo è buono”

Dalla Q1 al quarto tempo della Q2, passando per una caduta. Il sabato di Morbidelli è riassumibile così. Per il numero 21 è la quinta volta in questa stagione che in qualifica è tra i primi dieci.

Sesto tempo per Rossi, dieci volte vincitore in Catalogna. Il dottore è per la quarta volta nei primi sei al via. Chiude la presenza Yamaha nelle prime due file, cosa che non succedeva dal GP della Repubblica Ceca del 2012.

Support for this video player will be discontinued soon.

Marquez: “Vediamo domani…”

Dovizioso ha messo a referto il sesto tempo e rappresenta il ducatista migliore dello schieramento ma è la peggior qualifica per una Ducati dal 2014 quando lo stesso iniziò la gara come settimo.

Danilo Petrucci, caduto in Q2, apre la terza fila ed è la quarta volta in questo 2019 che è su questa linea. Punta a diventare il terzo pilota Ducati a fare doppietta di vittorie con il Mugello dopo Dovizioso nel 2017 e Lorenzo nel 2018.

Support for this video player will be discontinued soon.

Q2 MotoGP™ a Montmeló

Anche Alex Rins è caduto nelle seconde qualifiche. Ottavo al via, è alla sua terza fila della stagione. Le volte passate ha chiuso sul podio (Austin e Jerez).

Come detto, nel 2018 vinse Lorenzo. Il maiorchino è decimo della Q2. Da quando è pilota HRC in questa stagione è già la sua seconda top 10 in qualifica.

La gara domani, alle 14:00

Continua a seguire il Gran Premi Monster Energy de Catalunya. Vivi il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!