Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By motogp.com

Bulega lascia la VR46 Academy

Un futuro tutto da scrivere per l’emiliano che nel 2020 si dividerà anche dallo Sky Racing Team

Nicolò Bulega non sarà più pilota VR46 Riders Academy a partire dal 2020. Con il divorzio dalla scuola di Valentino Rossi finisce anche il rapporto con il suo attuale team, lo Sky Racing Team VR46 che dell’accademia è emanazione nel Campionato del Mondo MotoGP™.

Ad annunciarlo un comunicato del padre di Bulega, suo manager. “Dopo sei stagioni, nelle quali abbiamo reciprocamente condiviso momenti di grandi soddisfazioni sportive, alternate anche a quei momenti molto difficili che tutti gli sport offrono, JNB Sport Business comunica che per la stagione 2020 non sono stati rinnovati gli accordi contrattuali di management con la VR46 Riders Academy né con lo Sky Racing Team VR46 del nostro pilota Nicolò Bulega”. Afferma la nota stampa.

Support for this video player will be discontinued soon.

Bulega analizza il suo precampionato

“La VR46 per me è stata come una seconda famiglia; da sei anni ho condiviso insieme a Vale, Uccio, Albi, Barbara e i miei amici e compagni piloti dell’Academy, la maggior parte delle ore tutti i giorni”. Dice lo stesso Nicolò, “Da loro ho imparato tantissimo e mi sento un privilegiato per aver fatto parte di questo gruppo e poter dire con orgoglio di essere stato un pilota del mio idolo assoluto Valentino Rossi”. Che prosegue. “Dopo tante stagioni con gli stessi colori e con le stesse persone però, ora è il momento in cui devo provare a camminare con le mie gambe e intraprendere nuove esperienze professionali per completarmi come sportivo e come uomo”.

Incerti quindi i colori futuri che uno dei piloti italiani più rappresentativi, oggi rookie brillante in Moto2™ vestirà.

“Voglio ringraziare per primo Valentino Rossi, che ha creduto in me e che per me è stato e, spero, lo possa rimanere, un fratello maggiore, un amico, un grande esempio. Ringrazio Uccio, un amico con cui ho sempre avuto un ottimo rapporto di stima e amicizia. Ma l’elenco delle persone da ringraziare è interminabile, e un ringraziamento speciale lo vorrei dedicare anche a Sky che ha sempre creduto in me”. Termina Bulega.

Prossimo appuntamento in calendario, il Monster Energy Grand Prix České republiky al via dal 2 agosto. Seguilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati