Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By motogp.com

Che cosa è successo a Petrucci?

“Dobbiamo fare un reset”, le parole del ternano a fine gara. Un GP d’Austria segnato sin dalle qualifiche

Danilo Petrucci ha un solo obiettivo ora, voltare pagina dopo la spenta gara del Red Bull Ring. Non brillante e segnata dal tentativo di rimonta dopo essere stato coinvolto nel semi – incidente con Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol). Perse le posizioni buone dopo la partenza della dodicesima posizione, il numero 9 è costretto a recuperare. Una tattica che però lo porta a stressare le gomme e a chiudere di poco nella top 10.

Support for this video player will be discontinued soon.

Rivivi la MotoGP™ in Austria

“È stata una gara complicata, alla prima curva sono rimasto imbottigliato nella bagarre e dopo qualche giro sono rimasto coinvolto nell’incidente con Crutchlow”. Afferma il pilota del Ducati Team. “Ho perso molte posizioni e ho dovuto rimontare dovendo consumare tanto le gomme. A metà corsa erano finite. È stato un peccato perché questo GP è stato un’occasione persa. In qualifica ho fatto degli errori e il sabato ha condizionato il giorno dopo”. Termina. “Mi dispiace molto per la squadra, ha lavorato alla grande e adesso ci tocca fare un reset per affrontare Silverstone in modo positivo”.

Prossimi appuntamenti, i test MotoGP™ in Finlandia sul nuovo Kymi Ring (19 e 20 di agosto) e il GoPro British Grand Prix, dal 23 agosto. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati