Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By motogp.com

Bryan Toccaceli sul podio di Misano

Il crossista sammarinese, sulla sedia a rotelle dopo un incidente con la moto da cross, premia il finalisti della Moto2™

Dopo un anno di ospedale e di riabilitazione, Bryan Toccaceli torna nel paddock per supportare i suoi amici dell’Academy in occasione dell’Octo di San Marino e della Riviera di Rimini GP ed è proprio lui a premiare i tre finalisti della categoria intermedia.

La vita di Toccaceli, nato a San Marino nel 1995, è cambiata il primo maggio 2018 in seguito ad un incidente con la moto da cross mentre si stava allenando sulla pista di Baldasserona. Subito dopo il suo incidenti tantissimi piloti, a partire da Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP), si sono mobilitati organizzando iniziative e condividendo messaggi di pronta guarigione all’amico.

In passato, Bryan aveva partecipato alla 100 km dei campioni al Ranch affrontando la sfida con Maria Herrera (OpenBank Ángel Nieto Team), ora impegnata nella Coppa del mondo FIM Enel MotoE™. Kiara Fontanesi ha dedicato al collega sammarinese il suo sesto titolo nel mondiale femminile di cross.

Durante il fine settimana a Misano, Toccaceli ha condiviso numerose storie su Instagram passando di box in box per supportagli i suoi amici in un fine settimana di gare impegnativo. In fondo, la passione per le due ruote è parte del suo DNA, il suono dei motori è la musica preferita di tutti i piloti e Bryan non fa eccezione: “Ho i brividi e mi viene a meno il fiato” ha detto emozionato in un’intervista alla tv di Stato di San Marino assistendo ad uno degli eventi del fine settimana di gare.

Toccaceli non vuole lasciare il mondo delle competizioni, infatti si è posto un nuovo obiettivo: partecipare alle paraolimpiadi di handbike.

Prossimo appuntamento il Gran Premio Michelin® de Aragon, al via dal 20 di settembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati