Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

La pioggia modificherà i pronostici?

Le previsioni meteorologiche annunciano pioggia a Buriram, un fatto che condizionerebbe le prestazioni dei piloti in pista

Il PTT Thailand Grand Prix inizia col sole, temperature non sotto i 30° ma almeno i piloti delle tre categorie hanno girato sull’asciutto al Chang International Circuit.

Support for this video player will be discontinued soon.

Yamaha sogna la vittoria a Buriram

Oltre ad osservare quello che fanno i protagonisti in pista, gli addetti ai lavori tengono costantemente sotto controllo le previsioni meteo e per questo fine settimana sono previste piogge e temporali sulla provincia del Buriram.

Se le previsioni rispetteranno gli attuali pronostici, i piloti gireranno per la prima volta sulla pista thailandese in condizioni di bagnato. Per sabato è previsto il 60% di umidità con possibili precipitazioni e temporali sparsi su tutta la regione. Se così fosse, le libere del venerdì avrebbero ancora più importanza perché i tempi registrati nel corso della prima giornata verranno presi in considerazione per determinare l’accesso alla Q2.

Support for this video player will be discontinued soon.

I piloti analizzano l’incidente di Marquez

La possibilità di pioggia è da tenere in considerazione anche per domenica dato che, al momento, sono previsti temporali fino a mezzogiorno e poi il cielo dovrebbe schiarirsi restando parzialmente nuvoloso quando si svolgeranno le gare di Moto2™ e della MotoGP™.

Il livello di umidità sarà dell’80% e non sarà facile per i piloti scendere in pista con un’aria così soffocante. Le condizioni atmosferiche saranno la principale sfida per tutti.

Prossimo appuntamento il PTT Thailand Grand Prix, al via dal 04 al 06 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!