Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
13 giorni fa
By motogp.com

Quarta e le Yamaha protagonisti in Thailandia

Il rookie è al comando della combinata del venerdì dopo aver firmato il miglior crono della FP2. Marquez torna in pista dopo l’highside

Anche in Thailandia sono i piloti della casa di Iwata ad occupare le posizioni di comando. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) registra il miglior crono da 1’30”404 piazzandosi davanti al pilota ufficiale Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP), leader della FP1, e al compagno di squadra Franco Morbidelli. Nella combinata, Jack Miller (Pramac Racing) si piazza alle spalle del romano e davanti a Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP).

Dopo uno spaventoso highside, Marc Marquez (Repsol Honda Team) è stato visitato dai medici dell’ospedale di Buriram e torna in pista per la FP2 registrato il sesto crono del venerdì. Un incidente inaspettato che arriva nel fine settimana in cui lo spagnolo ha la possibilità di fare il suo primo match ball per diventare campione il mondo 2019.

Support for this video player will be discontinued soon.

OnBoard: la brutta caduta di Marquez con la telemetria

Settimo Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) motivato dall’ottimo risultato firmato ad Aragon. Andrea Dovizioso (Ducati Team) è ottavo seguito dai due piloti del Team SUZUKI ECSTAR, Joan Mir e Alex Rins che chiudono la top 10.

Continua ad essere in difficoltà Danilo Petrucci (Ducati Team), undicesimo, ad oltre mezzo secondo da Quartararo e ad appena 0.039 da Pecco Bagnaia (Pramac Racing).

In pista dopo l’operazione al polso fratturato ad Aragon, Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) è 15° davanti ad Andrea Iannone (Aprilia Racing Team Gresini).

Questa è la seconda volta che il MotoGP™ corre a Buriram, al Chang International Circuit, nel 2018 le Yamaha sono state molto competitive, se ne piazzarono tre nelle prime cinque posizioni. Sono quindi da tenere d’occhio nel corso di questo appuntamento.

I primi dieci classificati nella FP2:

1. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) 1’30.404
2. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) +0.193
3. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) +0.221
4. Jack Miller (Pramac Racing) +0.294
5. Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) +0.329
6. Marc Marquez (Repsol Honda Team) +0.487
7. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) +0.603
8. Andrea Dovizioso (Ducati Team) +0.623
9. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) +0.682
10. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) +0.690

Clicca qui per i risultati completi.

Prossimo appuntamento il PTT Thailand Grand Prix, al via dal 04 al 06 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!