Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By motogp.com

Quartararo ristabilisce i record

Petrucci firma una delle migliori qualifiche dell’anno, la Yamaha il terzo primato della stagione e Dovi si prepara ad una rivincita e...

Tags 2019

1. Nonostante una caduta alla fine del Q2, Fabio Quartararo firma la pole position per la quarta volta nel 2019 dopo quelle di Jerez, Catalogna e Assen. A Buriram stabilisce il nuovo record del circuito ed eguaglia Jorge Lorenzo (2008) e Dani Pedrosa (2006) che si sono qualificati entrambi quattro volte in pole position nella loro stagione d’esordio in MotoGP™. Solo Marc Marquez ha fatto meglio, con nove primi posti in qualifica nel 2013.

Support for this video player will be discontinued soon.

Quarta si assicura la pole e finisce a terra

2. A 20 anni e 168 giorni, Fabio Quartararo è anche il più giovane pilota a conquistare quattro pole position in classe regina, abbassando il primato di Marquez che lo firmò nel 2013 ad Indianapolis a 20 anni e 181 giorni.

Support for this video player will be discontinued soon.

1

OnBoard: Il giro 'pole' di Quartararo a Buriram

3. Se Quartararo vince la gara in Thailandia (20 anni e 169 giorni) diventerebbe il secondo pilota più giovane a trionfare in una gara della MotoGP™. Il primato assoluto lo detiene Marc Marquez, che vinse la prima gara a 20 anni e 63 giorni, al GP delle Americhe nel 2013.

Support for this video player will be discontinued soon.

Le parole dei piloti dopo le qualifiche

4. Maverick Viñales si è qualificato al secondo posto. È l’ottava volta quest’anno che lo spagnolo si qualifica nelle prime tre posizioni (anche se in Catalogna ha ricevuto una penalità di griglia di 3 posti scattando così dalla sesta casella dello schieramento).

Support for this video player will be discontinued soon.

Viñales: “Sulla carta siamo più veloci di altri”

5. Marc Marquez, caduto in Q2, si è qualificato al terzo posto centrando la tredicesima qualifica in prima fila nella stagione in corso. Il pilota di Cervera ha vinto nel 2018 a Buriram davanti a Dovizioso e quest’anno gli basterà ottenere almeno due punti in più rispetto al pilota Ducati per conquistare il sesto titolo mondiale in MotoGP™ e l'ottavo assoluto nel mondiale.

Support for this video player will be discontinued soon.

Marquez cade ancora e manca la pole

6. Per la terza volta nel 2019, dopo Catalogna e San Marino, troviamo tre Yamaha nelle prime quattro posizioni. A Buriram i protagonisti della top 4 sono Maverick Viñales, Fabio Quartararo e Franco Morbidelli.

Support for this video player will be discontinued soon.

Quarta: “Le Yamaha saranno forti in gara”

7. Dopo essere passato per la Q1, Danilo Petrucci torna per la prima volta in Q2 dopo il GP di Silverstone e si qualifica al quinto posto. Questo è il suo miglior risultato dopo il terzo tempo registrato nelle qualifiche al GP d’Italia dove vinse quella che, per il momento, è la sua unica gara in MotoGP™.

Support for this video player will be discontinued soon.

Q2 MotoGP™ al Chang International Circuit

8. Andrea Dovizioso, è settimo, e per la settima volta quest'anno non si qualifica nelle prime due file dello schieramento. Nel 2018 ha tagliato il traguardo in seconda posizione ed è l'unica volta che ha perso una battaglia all’ultima curva con Marquez.

Support for this video player will be discontinued soon.

Rossi: “Avevo un buon passo. Peccato”

9. Valentino Rossi, che è partito dalla seconda casella l’anno scorso in Thailandia, è nono dopo una caduta fatta al termine della Q2. È la nona volta quest'anno che non si qualifica nelle prime sei posizioni.

Support for this video player will be discontinued soon.

Pol è “contento” della prima qualifica dopo l'operazione

10. Dopo essere passato per la Q1, Pol Espargaro, assente ad Aragon a causa di una frattura al polso, è 11° nelle qualifiche thailandesi. Domenica, Espargaro disputa il suo 100° GP in classe regina.

Prossimo appuntamento il PTT Thailand Grand Prix, al via dal 04 al 06 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati