Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By motogp.com

Arena domina il warm up in Thailandia

Lo spagnolo trova il ritmo così come lo sono Arbolino e Dalla Porta, impegnato a risalire dalla decima casella

Al Chang International Circuit è tutto pronto per disputare la prima gara del PTT Thailand Grand Prix. Il sole permette ai piloti della Moto3™ di girare sull’asciutto, Albert Arenas (Gaviota Angel Nieto Team) è il più veloce e si piazza davanti ai due italiani impegnati nella corsa al podio iridato: Tony Arbolino (VNE Snipers) e Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing).

Ci sono 14 piloti che hanno la possibilità di diventare campioni del mondo nella categoria cadetta, per questo il warm up dimostra essere una sessione fondamentale per poter poi ottenere il massimo risultato in gara. Arenas fa il tempo al termine negli ultimi istanti prendendo Arbolino mentre il toscano è pronto alla ribalta.

Gabriel Rodrigo (Kömmerling Gresini Moto3), molto competitivo già dal sabato, è caduto alla curva 10 e lascia la pista zoppicante.

Firma il 15° tempo Andrea Migno (Mugen Race) dopo essere scivolato all’ultima curva ma sta bene. Un altro azzurro ha buone possibilità di fare una gara da protagonista: Riccardo Rossi (Kömmerling Gresini Moto3) che registra il sesto miglior tempo.

I primi dieci classificati.

1. Albert Arenas (Gaviota Angel Nieto Team) 1’43.024
2. Tony Arbolino (VNE Snipers) +0.015
3. Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) +0.098
4. Gabriel Rodrigo (Kömmerling Gresini Moto3) +0.321
5. John McPhee (Petronas Sprinta Racing) +0.322
6. Riccardo Rossi (Kömmerling Gresini Moto3) +0.359
7. Dennis Foggia (SKY Racing Team VR46) +0.371
8. Ai Ogura (Honda Team Asia) +0.373
9. Alonso Lopez (Estrella Galicia 0,0) +0.382
10. Darryn Binder (CIP Green Power) +0.486

Consigliati