Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By motogp.com

Lorenzo, 200 volte in MotoGP™

La gara a Motegi sarà speciale per lo spagnolo che raggiunge un nuovo traguardo in carriera sulla pista di riferimento per la Honda

Il Motul Grand Prix of Japan è un evento carico d’emozione per molte squadre trattandosi della gara di casa per tre dei sei costruttori presenti nel campionato MotoGP™.

Support for this video player will be discontinued soon.

1

Sfida #1 Pilota: Jorge Lorenzo

Quest’anno, la tappa giapponese sarà particolarmente emozionante per Jorge Lorenzo (Repsol Honda Team) che affronta il suo primo fine settimana da pilota ufficiale Honda in Giappone. Non solo, ma questo sarà il 200° Gran Premio in classe regina per lo spagnolo che stabilisce così un nuovo primato: con i suoi 32 anni e 169 giorni è il più giovane a raggiungere questo traguardo in carriera.

Support for this video player will be discontinued soon.

Dove superare a Twin Ring Motegi?

“Arriviamo in Giappone dopo due gare complicate - spiega Lorenzo alla vigilia della sedicesima tappa della stagione - Io e la squadra abbiamo in mente alcune modifiche da fare alla moto in vista del GP di Motegi e speriamo che ci aiutino a tornare dove abbiamo bisogno di essere”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Come si prepara il GP al Twin Ring Motegi?

Il Twin Ring Motegi è un circuito di riferimento per la Honda che qui ha vinto sei volte dal 2004 ad oggi diventando il costruttore col maggior numero di successi in gara e un totale di venti podi. Dal canto suo, il maiorchino ha vinto tre gare a Motegi (2009, 2014 e 2013) e in altre tre occasioni è salito sul podio.

Il supporto dei tifosi giapponesi aiuterà Lorenzo ad ottenere i risultati che spera? Scoprilo seguendo tutte le sessioni, ricordati del fuso orario, clicca qui per vedere il programma.

Prossimo appuntamento il Motul Grand Prix of Japan, al via dal 18 al 20 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati