Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Migno domina, Dalla Porta e Canet passano ma con difficoltà

Il romagnolo detta il passo nelle seconde libere a Motegi e va al comando della combinata davanti a Ramirez e McPhee

La prima giornata di prove libere del Motul Grand Prix of Japan si concludono con Andrea Migno (Mugen Race) in testa alla classifica della FP2 e della combinata. Registra il secondo miglior crono lo spagnolo Marcos Ramirez (Leopard Racing) seguito dall’inglese John McPhee (Petronas Sprinta Racing) distaccato dal capolista di un decimo.

Un venerdì dolce amaro per il Redox PruestelGP che vede Jakub Kornfeil finire in quarta posizione mentre Filip Salac fa un highside alla curva 3 e viene accompagnato al centro medico. Torna subito competitivo dopo l’operazione, Gabriel Rodrigo (Kömmerling Gresini Moto3) che termina il venerdì col quinto miglior tempo piazzandosi davanti a Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) carico dopo aver firmato la sua prima pole position in Thailandia.

I padroni di casa Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse) e Kaito Toba (Honda Team Asia) sono rispettivamente settimo e nono, tra di loro si infila Darryn Binder (CIP Green Power). In decima posizione troviamo Albert Arenas (Gaviota Angel Nieto Team) a mezzo secondo da Migno.

I due contendenti al titolo sono vicinissimi, li separano quarta millesimi. Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) è undicesimo, seguito da Aron Canet (Sterilgarda Max Racing Team) e ottengono l’accesso diretto al Q2 così come Ai Ogura (Honda Team Asia) e Ayumu Sasaki (Petronas Sprinta Racing). Il toscano cade due volte alla curva 5: la prima è stata durante la FP1 e di nuovo ha perso il controllo della sua Honda nello stesso punto durante la sessione pomeridiana. Tutti i piloti hanno migliorato i propri riferimenti rispetto a quelli registrati durante la FP1, fanno eccezione Tony Arbolino (VNE Snipers) e Sergio Garcia (Estrella Galicia 0,0) che chiudono rispettivamente in 22esima e in 28esima posizione.

I piloti della categoria cadetta torneranno in pista sabato 19, alle 09:00 locali (02:00 orario italiano).

I primi dieci classificati nella classifica combinata:
1. Andrea Migno (Mugen Race) – 1:56.742
2. Marcos Ramirez (Leopard Racing) + 0.097
3. John McPhee (Petronas Sprinta Racing) + 0.135
4. Jakub Kornfeil (Redox PrüstelGP) + 0.295
5. Gabriel Rodrigo (Kömmerling Gresini Moto3) + 0.295
6. Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) + 0.339
7. Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse) + 0.340
8. Darryn Binder (CIP Green Power) + 0.351
9. Kaito Toba (Honda Team Asia) + 0.372
10. Albert Arenas (Gaviota Angel Nieto Team) + 0.449

Clicca qui per i risultati completi.

Prossimo appuntamento il Motul Grand Prix of Japan, al via dal 18 al 20 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati