Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Due candidati per il terzo posto

Rins e Viñales sono terzo e quarto in classifica generale con 176 punti. La sfida tra i due è tutta da giocare

Tre Gran Premi per stabilire chi avrà la meglio. Dopo la gara in Giappone, il principale duello ha come protagonisti Alex Rins (Team SUZUKI ECSTAR) e Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) e l’oggetto del desiderio di entrambi è la medaglia di bronzo a fine stagione.

Support for this video player will be discontinued soon.

Lo spettacolare GP del Giappone in slow-motion!

A Twin Ring Motegi il pilota Yamaha finisce ai piedi del podio mentre l’alfiere della Suzuki è settimo al traguardo. Siamo appena al termine della prima di tre sfide consecutive, il prossimo appuntamento è in Australia tra meno di una settimana, seguirà la Malesia per poi concludere il campionato, due settimane più tardi, a Valencia.

Dopo una lunga battaglia per il terzo posto al Motul Grand Prix of Japan, Viñales perde il duello con Andrea Dovizioso (Ducati Team) ma ottiene i punti necessari per fare un importante passo avanti in classifica: “In realtà, per me è stata una gara molto positiva - racconta il catalano al termine della gara giapponese - All’inizio ho combattuto molto con Cal Crutchlow e con Dovi. Ho provato a superarli ma è stato molto difficile. Ho trovato un ottimo ritmo negli ultimi giri cercando di lottare per il podio ma senza riuscirci”. 

Support for this video player will be discontinued soon.

I protagonisti del MotoGP™ commentano

Non è altrettanto soddisfatto Rins che, dalla lotta per il secondo posto in campionato, si trova a difendere il terzo dopo la gara a Motegi: “Ho perso molto all’inizio e non c’era niente che potessi fare a parte cercare di recuperare posizioni. Sono rimasto calmo e concentrato e riuscendo a migliorare il piazzamento iniziale”. In qualifica, lo spagnolo è passato per il Q1 centrando l’undicesima piazza in qualifica.

Tra pochi giorni i piloti saranno di nuovo impegnati in pista e l’obiettivo è chiaro, avere la meglio sul principale rivale nella corsa per il podio iridato: “A Motegi abbiamo sfruttato al massimo la nostra moto e proveremo a fare di più in Australia - annuncia Viñales motivato dalla rimonta fatta in questi ultimi appuntamenti - Farò del mio meglio a Phillip Island, cercherò di spingere e partire dalla prima fila”.

Prossimo appuntamento il Pramac Generac Australian Motorcycle Grand Prix, al via dal 25 al 27 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati