Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
28 giorni fa
By motogp.com

Marquez vs Luthi, il duello si gioca in Australia

A Motegi lo svizzero torna sul podio e si riprende il secondo posto in classifica generale piazzandosi a 36 punti dallo spagnolo

Nel fine settimana giapponese le cose non sono andate esattamente come Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS) sperava visto che ha chiuso la gara al sesto posto. Il leader della classifica generale ha tempo per riscattarsi domenica, a Phillip Island.

Dopo aver vinto due gare consecutive, Luca Marini (SKY Racing Team VR46) si presenta in Australia dove, nel 2018, è arrivato quinto. Il pesarese ha trovato il ritmo giusto e sarà tra i protagonisti anche anche a Phillip Island ma deve prepararsi a fare i conti col vincitore della gara dell’anno scorso sul tracciato australiano, Brad Binder (Red Bull KTM Ajo), quinto in classifica con soli otto punti in più rispetto a Maro.

Support for this video player will be discontinued soon.

Marini, una doppietta chiave per il futuro

In Giappone abbiamo visto Thomas Lüthi (Dynavolt Intact GP) sul podio, lo svizzero mancava dalle prime tre posizioni dal GP della Catalogna. Col secondo posto a Motegi l’elvetico si piazza a 36 punti da Marquez. Resta provvisoriamente sul podio iridato Augusto Fernandez (FlexBox HP 40) a sei lunghezze da Luthi. Jorge Navarro (Beta Tools Speed Up) è il miglior pilota della Speed Up in classifica ed è ancora in gioco per la medaglia di bronzo. In Australia, lo spagnolo dovrà dare il massimo per salire per la prima volta sul podio di Phillip Island e ridurre il distacco dal connazionale.

Support for this video player will be discontinued soon.

La gara della Moto2™ in 10 minuti

Lorenzo Baldassarri (FlexBox HP 40), settimo in campionato, è scattato dalla prima fila in Giappone e si prepara alla nuova sfida puntando alla top 5 iridata. Il marchigiano è arrivato terzo nel 2015 ed è sempre andato a punti in Australia. Marcel Schrotter (Dynavolt Intact GP) è ottavo nella classifica generale, precede i rookie Fabio Di Giannantonio (Beta Tools Speed Up) ed Enea Bastianini (Italtrans Racing Team).

Per questo fine settimana, si preannuncia una battaglia molto interessante sullo splendido tracciato australiano.

Prossimo appuntamento il Pramac Generac Australian Motorcycle Grand Prix, al via dal 25 al 27 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati