Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
26 giorni fa
By motogp.com

Vermeulen, analisi di lusso sulla caduta di Quarta

L’ex pilota australiano raggiunge in cabina di commento i nostri inviati per la FP1 e la FP2 della classe regina

Chris Vermeulen è l’ospite speciale che si unisce al nostro gruppo di inviati al Pramac Generac Australian Motorcycle GP, Steve Day, Matt Birt e Simon Crafar

L'ex pilota Suzuki offre spunti e analisi sull’azione in pista della prima giornata di libere a Phillip Island e di certo l’australiano non ha rinunciato a condividere con gli ascoltatori la sua opinione su passaggi chiave del campionato MotoGP™. Il momento saliente della giorno è stata la caduta di Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) al termine della FP1;  un incidente che ha costretto il francese a saltare il turno pomeridiano per precauzione.

Vermeulen ha così commentato l’accaduto: “Queste condizioni possono influenzare i migliori, soprattutto la curva Siberia, c’è poca aderenza come vediamo ora. Quando esci dalla curva 4, acceleri forte e non puoi frenare con altrettanta potenza quando arrivi alla Siberia” spiega l’ex pilota MotoGP™ a proposito della caduta di Quartararo.

In una situazione del genere, “non c'è molto da fare” per quanto riguarda l’accelerazione, poiché, secondo Vermeulen, tutto si concentra sulla perdita di controllo della gomma posteriore. “Una volta che inizia a funzionare così, non c'è molto da fare, non c'è controllo”, preciso l’australiano.

Prossimo appuntamento il Pramac Generac Australian Motorcycle Grand Prix, al via dal 25 al 27 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati