Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Marquez punta sul secondo ‘match ball’

Dopo aver allungato il distacco da Marini e Fernandez, lo spagnolo tenta la fuga da Lüthi, Binder e Navarro per far suo il titolo

Le possibilità sono aumentate. Nonostante l’ottavo posto a Phillip Island, Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS) continua ad essere il principale candidato ad aggiudicarsi il titolo iridato e la tappa malese sarà fondamentale per aumentare l’allungo dal suo rivale più diretto: Thomas Lüthi (Dynavolt Intact GP) terzo in Australia e a meno 28 punti dallo spagnolo in classifica generale.

Support for this video player will be discontinued soon.

La gara della Moto2™ in 10 minuti

Motivato dal passaggio in MotoGP™ per la prossima stagione, Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) si trova a cinque punti dallo svizzero e arriverà a Sepang reduce dalla vittoria australiana. Se con un occhio lo sguardo del sudafricano è rivolto a chi lo precede, con l’altro però dovrà fare attenzione a chi lo insegue dato che a soli dieci punti di distacco c’è Jorge Navarro (Beta Tools Speed Up), quarto in Australia e con l’obiettivo minimo il podio iridato. Augusto Fernandez (FlexBox HP 40) è quinto con un vantaggio di 16 punti su uno dei protagonisti della seconda parte di 2019, Luca Marini (SKY Racing Team VR46). Il pilota pesarese, arrivato in Australia dopo aver centrato due vittorie consecutive, è stato tagliato fuori al primo giro a Phillip Island da Iker Lecuona (monday.com American Racing) insieme al futuro compagno di box Marco Bezzecchi (Red Bull KTM Tech 3). La pista di Sepang evoca ricordi felici nella mente di Maro che proprio qui, nel 2018, ha vinto per la prima gara nel mondiale Moto2™. 

Support for this video player will be discontinued soon.

Binder e Luthi riaprono la corsa per il titolo

Dopo due gare terminate nelle prime cinque posizioni, Lorenzo Baldassarri (FlexBox HP 40) punta al podio. A chiudere i primi dieci in classifica ora sono Marcel Schrotter (Dynavolt Intact GP) e i due italiani Fabio Di Giannantonio (Beta Tools Speed Up) ed Enea Bastianini (Italtrans Racing Team) che cercano il riscatto dopo un difficile fine settimana australiano.

Prossimo appuntamento il Shell Malaysia Motorcycle Grand Prix, al via dal 01 al 03 novembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati