Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
24 giorni fa
By motogp.com

A Sepang anche il cielo vuole essere protagonista

Dopo una prima giornata conclusa sull’asciutto, sono previste precipitazioni a Sepang in occasione delle qualifiche

Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) è il primatista assoluto del venerdì al Circuito Internazionale di Sepang. Il rookie dell’anno domina la classifica dei tempi dei primi in entrambi i turni di libere svolti sull’asciutto ma il cielo su Sepang potrebbe cambiare drasticamente.

Support for this video player will be discontinued soon.

Chi ha dettato il ritmo nella prima giornata in Malesia?

Le previsioni meteorologiche minacciano tormente, motivo per cui i piloti della classe regina si stanno concentrando per affrontare le prossime sessioni sul bagnato, tanto le ultime libere come le qualifiche.

Il clima tropicale della Malesia in questo periodo dell’anno è imprevedibile ma il rischio pioggia è da tenere in considerazione. Nel caso in cui le prime gocce appaiano prima della FP3, i primi dieci classificati nella combinata avranno garantito l’accesso diretto al Q2.

Support for this video player will be discontinued soon.

Quarta avverte: “Abbiamo ancora margine di miglioramento”

D’altro canto, è bene ricordare che in alcune occasioni abbiamo visto piloti passare per il Q1 per acquisire un maggior numero di dati e di informazioni per poi essere protagonisti indiscussi nel Q2.

Piloti come Pecco Bagnaia (Pramac Racing), Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), Danilo Petrucci (Ducati Team) o Johann Zarco (LCR Honda Idemitsu) in questo momento sarebbero in lizza per la qualifica d’onore insieme a Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) e a Jorge Lorenzo (Repsol Honda Team). Saranno davvero costretti a passare attraverso Q1? O il cielo darà loro una tregua permettendogli di migliorare i propri parametri nella FP3?

Prossimo appuntamento il Shell Malaysia Motorcycle Grand Prix, al via dal 01 al 03 novembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati